Home > Webzine > La Camera approva ala Finanziaria
lunedì 18 novembre 2019

La Camera approva ala Finanziaria

19-11-2006
La Finanziaria passa (domenica 19 novembre) il primo giro di boa con il via libera di Montecitorio al maxi-emendamento. Dai nuovi assegni familiari al rincaro del bollo auto: sono molte le novità a partire dalla riforma Irpef, passando per il taglio del cuneo fiscale fino al trasferimento di parte del nuovo Tfr all'Inps. Confermato il saldo finale: è di 34,7 miliardi di euro, di cui 22 di nuove entrate e il resto di tagli. Il provvedimento ora passa all'esame della commissione Bilancio del Senato, dove, come ha annunciato lo stesso Governo, dovrebbero essere sciolti gli ultimi nodi. A partire dal pacchetto sicurezza che dovrebbe essere rimpinguato, fino ai fondi per l'editoria e a nuove norme sul lavoro. Ora il Senato.