Home > Webzine > Firenze: Diritti umani e legalità per i 60 anni dell'Unesco
mercoledì 07 dicembre 2022

Firenze: Diritti umani e legalità per i 60 anni dell'Unesco

05-12-2006
Proseguono a Firenze gli incontri nell'ambito della settimana per le celebrazioni dei sessanta anni dell'Unesco. Si entrerà nel vivo il 6 e 7 dicembre con due giornate di studio e riflessione sul tema "Cittadini di una città, cittadini del mondo" promosse dal Centro Unesco di Firenze in collaborazione con la Provincia e il Comune di Firenze. Mercoledì 6 dicembre nella sala Luca Giordano di Palazzo Medici Riccardi si terrà l'incontro sul tema "Educazione ai diritti umani e legalità: una via per la pace". All'incontro, introdotto dalla presidente del Centro Unesco Marialuisa Stringa, interverranno il prefetto di Roma Achille Serra, il costituzionalista Enzo Cheli e il prefetto di Firenze Andrea De Martino. Coordinerà la vice presidente del Consiglio comunale Rosa Maria Di Giorgi. Giovedì 7 dicembre appuntamento nel salone de' Cinquecento in Palazzo Vecchio: l'incontro verterà sul tema "Educare ai diritti umani: il diritto di conoscere il patrimonio, un piano di gestione per la città". Tra i relatori Francesco Margiotta Broglio e Antonio Paolucci.