Home > Webzine > Violenza sessuale, vittime oltre 200 milioni di bambini
martedì 27 ottobre 2020

Violenza sessuale, vittime oltre 200 milioni di bambini

12-12-2006
Per le ragazze più giovani, spesso il primo rapporto sessuale è forzato. Secondo le stime dell'Organizzazione mondiale della sanità, 150 milioni di bambine e 73 milioni di bambini (dati 2002) sono vittime di violenze fisiche o sessuali. Lo riferisce il rapporto annuale dell'Unicef sulla condizione dell'infanzia. La violenza fisica registra anche il crudele fenomeno delle mutilazioni genitali subite da 130 milioni fra donne e bambine. Il 36% delle donne fra 20 e 24 anni sono sposate o convivono prima dei 18 anni, soprattutto nell'Africa sub-sahariana e in Asia meridionale. Ogni minuto una donna muore per complicanze durante il parto, per un totale di 500 mila vittime ogni anno. Il 99% di queste morti avviene nei paesi in via di sviluppo (90% concentrati in Africa e Asia). Circa 14 milioni di ragazze fra i 15 e 19 anni partoriscono ogni anno; se al parto una madre ha meno di 18 anni il rischio che il figlio muoia entro il primo anno di vita è 60 volte maggiore.