Home > Webzine > Occupazione in rosa
giovedì 14 novembre 2019

Occupazione in rosa

12-03-2007
Nonostante il buon andamento dell'occupazione femminile che, nel primo semestre del 2006 ha toccato quota 55%,il coinvolgimento delle donne resta su valori più bassi rispetto a quello maschile e su livelli ancora lontani sia dalla media attuale dell'Europa dei 25. Ecco perchè la Regione Toscana da tempo si impegna ad attuare politiche attive per le pari opportunità. In Toscana nel primo semestre di quest'anno si registra un + 3%, circa 21.000 occupate in più rispetto al primo semestre 2005. Questi dati dimostrano, secondo l'assessore, l'efficacia delle politiche attive su istruzione, formazione e lavoro. In particolare, per il periodo 2006-2010, si prevede di proseguire sulla strada di misure che puntano alla conciliazione lavoro-famiglia (potenziamento asili nido, nidi aziendali, sperimentazione di telelavoro, voucher di conciliazione).