Home > Webzine > Centro per le ricerche economiche e culturali italo-cinesi
sabato 06 giugno 2020

Centro per le ricerche economiche e culturali italo-cinesi

03-04-2007
Nasce a Shangai un "Centro per le ricerche economiche e culturali italo-cinesi", frutto dell'accordo tra l'Università di Firenze e la locale Normal University. Sarà la sede di iniziative scientifiche e di formazione legate alle scienze sociali per gli studenti dei due atenei. Attraverso questa struttura si realizzeranno programmi di formazione e di mobilità degli studenti, per sviluppare negli universitari dei due paesi la conoscenza della condizione sociale ed economica di aree lontane geograficamente ma con realtà produttive simili. Sono dieci gli accordi di collaborazione in vigore tra l'ateneo fiorentino e università cinesi - e altri tre in fase di stipula - in vari settori: architettura, economia, giurisprudenza, statistica, ottica, scienze naturali e geologiche. All'ateneo fiorentino sono iscritti al primo anno (anno accademico 2006-2007) 63 studenti cinesi.