Home > Webzine > E' in arrivo...Goccia!
domenica 01 novembre 2020

E' in arrivo...Goccia!

29-05-2007
Goccia altro non è che una gocciolona d'acqua che aiuterà il servizio regionale anti-incendi a spengere gli eventuali incendi. E' stato disegnato da una bella equipe di giovani studenti: a idearlo e progettarlo infatti sono stati 700 giovani studenti toscani che hanno partecipato al concorso promosso da Regione e Irre (istituto regionale di ricerca educativa). Nei primi 5 mesi del 2007 si sono registrati in Toscana 79 incendi boschivi che hanno sin qui interessato 177 ettari di territorio. Nel 2006 gli incendi erano stati 508 per una superficie complessiva di 614 ettari. Complessivamente questo trend rispecchia l'andamento degli ultimi anni nei quali, a fronte di una stabilità del numero di eventi, si è però registrata una costante diminuzione della superficie media percorsa (era di 4,7 ettari negli anni '80, è di circa 2,8 nell'ultimo quinquennio). 'Goccia', l'eroe d'acqua che ferma gli incendi, è l'espressione finale di un complesso lavoro di sensibilizzazione rivolto ai ragazzi delle scuole primarie e che si inserisce in programma di iniziativa comunitaria di cooperazione sul rischio di incendi boschivi cui partecipano dieci regioni del Mediterraneo; oltre alla Toscana, Provence Alpes Cotes d'Azur (PACA), capofila del progetto, e Languedoc Roussillon (Francia), Andalusia e Baleari (Spagna), Algarve (Portogallo), Nord Egeo (Grecia), Tangeri (Marocco), Corsica e Sardegna. Nell'ambito di un budget complessivo di 7 milioni di euro alla nostra regione sono stati assegnati 1,2 milioni, concentrati su due aree di interesse: il ripristino delle aree percorse da fuoco e la prevenzione degli incendi.