Home > Webzine > Meeting San Rossore 2007 dal 19 al 20 luglio
giovedì 14 novembre 2019

Meeting San Rossore 2007 dal 19 al 20 luglio

17-07-2007

'San Rossore 2007, dedicato alle donne ai bambini, sarà molto più di un semplice convegno e si concluderà, dopo un dibattitto di altissimo livello, con dichiarazioni e documenti in grado di dare un contributo operativo a far avanzare i diritti di donne e bambini in tutto il mondo'.  Così il  presidente della regione Claudio  Martini ha illustrato oggi il programma dell'edizione 2007 del meeting organizzato dalla Regione Toscana che si terrà all'interno della Tenuta di San Rossore, a Pisa, giovedì 19 e venerdì 20 luglio. Fra le novità del meeting, tanto per cominciare, il doppio tema:Le donne, i bambini è il titolo e, a ciascuno dei due argomenti, sarà dedicata una giornata. 'Sono due temi strettamente collegati fra loro – ha detto Martini – che riteniamo di vitale importanza nel dibattito culturale e istituzionale. L'idea che sta alla base del meeting è quella che i diritti delle donne sono indispensabili per affermare quelli dei bambini e che la costruizione di una società moderna, libera e solidale deve basarsi sulla possibilità massima di di espressione delle potenzialità di ciascuno, una possibilità che solo il rispetto dei diritti può garantire. La condizione delle donne in Italia è diseguale per tanti diritti che in Europa sono gia una realtà: dall'accesso al lavoro alle discriminazioni retributive, dalla rappresentanza politica alla scarsa disponibilità di servizi per infanzia e anziani. Nella classifica che misura la disuguaglianza tra uomini e donne il nostro paese, negli ultimi due anni, è scivolato dal 45° al 77° posto. Una tendenza che dobbiamo arrestare e invertire. San Rossore dovrà servire anche a questo'. Un'altra novità sta nella partnership dell'Unicef, che ha chiesto alla Regione di partecipare all'organizzazione del meeting per quanto riguarda la parte dedicata ai bambini. Una scelta importante, che dimostra il consolidamento di questo appuntamento internazionale al quale partecipano numerose personalità della politica, della cultura, della società civile'