Home > Webzine > sistema satellitare verifica gli appostamenti fissi dei cacciatori
domenica 04 dicembre 2022

sistema satellitare verifica gli appostamenti fissi dei cacciatori

10-08-2007
Un sistema satellitare che verifica gli appostamenti fissi dei cacciatori e aggiornare le cartografie esistenti. E’ il progetto della Provincia di Firenze, che il primo agosto ha dato il via a una campagna di rilevamenti, affidata ad una società specializzata. I primi rilevamenti sono avvenuti nel Mugello, in particolare nei comuni di Scarperia, San Piero a Sieve, Borgo San Lorenzo, Vicchio, Firenzuola, Marradi, Palazzuolo Sul Senio, Barberino di Mugello, San Godenzo, Dicomano e Londa. I rilievi proseguiranno poi nelle altre aree del territorio provinciale e si concluderanno nell’arco di diciotto mesi. I tecnici stanno contattando i titolari degli appostamenti che devono essere presenti alle operazioni di rilievo. Grazie ai rilievi eseguiti col sistema Gps tutte le informazioni sui capanni autorizzati e sulla loro reale collocazione saranno in futuro direttamente monitorabili via computer senza necessità di sopralluoghi.