Home > Webzine > Laboratorio di mediazione culturale
giovedì 21 novembre 2019

Laboratorio di mediazione culturale

22-08-2007
Partirà domenica 26 agosto la settima edizione del Laboratorio di mediazione interculturale Raccontar(si) a Prato,rivolto alle donne immigrate e pratesi che quest'anno registrerà presenze particolarmente importanti, dalla scrittrice palestinese Suad Amiry alla scrittrice italo-etiope-eritrea Gabriella Ghermandi. L'edizione 2007 del Laboratorio, che ha come titolo 'Performatività dell'affetto', si terrà a Villa Fiorelli fino a domenica 2 settembre. La mattina si terranno lezioni-interventi su vari vari temi che il pomeriggio saranno discussi dai gruppi di lavoro. Lunedì 27 agosto la scrittrice e architetta palestinese, Suad Amiry, accompagnata dalla traduttrice Maria Nadotti, presenterà il suo ultimo libro in via di pubblicazione da Feltrinelli 'Niente sesso in città' dove continua a narrare, in chiave ironica, il difficile quotidiano a Ramallah. Amiry, che ha già pubblicato, sempre da Feltrinelli, 'Sharon e mia suocera' e 'Se questa è vita', è anche fondatrice e direttrice del Riwaq Center for Architectural Conservation a Ramallah. La stessa sera interverrà la scrittrice italo-etiope-eritrea Gabriella Ghermandi, che fa parte della redazione della rivista on line di scrittori e scrittrici migranti 'El-ghibli', ed ha pubblicato recentemente il libro 'Regina di fiori e di ghirlande' sul colonialismo italiano fascista. Da segnalare, inoltre, il recital delle poetesse Gabriella Musetti, che ha pubblicato vari libri e vive a Trieste, e Laura Moniz , nata nell'isola di Madeira e lettrice di portoghese a Trieste, che si terrà mercoledì 29 agosto. Sabato 1 settembre Fanny Di Cara e Mariangela Giusti di Tempi e Spazi del Comune di Prato racconteranno le esperienze fatte sul territorio pratese con i laboratori per native e migranti. Domenica 2 settembre sarà invece dedicata alla presentazione del lavoro preparato dalle partecipanti durante il corso. Il Laboratorio è promosso da Comune di Prato, Società italiana delle letterate, Giardino dei ciliegi, d'intesa con l'Università di Firenze e il patrocininio di Portofranco - Regione Toscana.