Home > Webzine > Si piange la scomparsa di Manuela Prandelli
mercoledì 07 dicembre 2022

Si piange la scomparsa di Manuela Prandelli

27-11-2007
Dopo una lunga malattia, si è spenta ieri a soli 45 anni Manuela Prandelli, la moglie dell'allenatore della Fiorentina. Firenze e tutta la Toscana si sono stretti intorno a Cesare Prandelli e ai suoi due figli Niccolò e Caterina, ma manifestazioni di solidarietà e cordoglio sono arrivate da ogni parte di Italia. "E' difficile, caro Cesare, trovare le parole che possano lenire il tuo dolore e quello dei tuoi figli per la tragedia che ha colpito così duramente la vostra famiglia" si legge in un messaggio di cordoglio del sindaco di Firenze Leonardo Domenici. "A nome della città di Firenze e mio personale voglio porgervi, insieme a un abbraccio affettuoso e sincero, le più sentite condoglianze". Molti gli tanti attestati di vicinanza e cordoglio, sia dal mondo delle istituzione che da quello dello sport: tra questi, il presidente toscano Claudio Maritini, l'ex capitano della Fiorentina Manuel Rui Costa e il capitano romanista Francesco Totti. Nel 2004 Prandelli aveva allenato per un breve periodo la Roma e aveva lasciato la panchina giallorossa proprio per stare più vicino alla moglie, che era già ammalata. Ieri sera, durante il suo concerto a Firenze, Biagio Antonacci ha dedicato la canzone 'Sognami' alla moglie di Cesare Prandelli. I funerali di Manuela si svolgeranno domani alle 14.30 nella chiesa di Orzinuovi (Brescia), il paese di cui era originaria. Per onorare la memoria di Manuela Prandelli la Fiorentina ha chiesto di giocare con il lutto al braccio la partita di giovedì di Coppa Uefa in Grecia contro l'Aek Atene.