Home > Webzine > Niente piercing all'orecchio se mamma non vuole
domenica 17 novembre 2019

Niente piercing all'orecchio se mamma non vuole

06-12-2007
Un piercing all'orecchio fatto senza che i genitori sappiano: d'ora in poi non sarà più possibile, almeno in Toscana: il Consiglio regionale toscano ha infatti approvato ieri all'unanimità la norma che prevede l'obbligo del consenso dei genitori per i minori di 14 anni per il piercing all'orecchio. La proposta di legge modifica la precedente normativa: nel caso del piercing all'orecchio il consenso informato dei genitori non era finora previsto, neppure per i minori di 14 anni, diversamente da quanto avviene per le altre parti del corpo, per le quali è sempre necessario fino ai 18 anni di età.