Città di Firenze
Home > Webzine > Contro le discriminazioni sessuali tra gli stranieri
venerdì 14 giugno 2024

Contro le discriminazioni sessuali tra gli stranieri

07-12-2007
Una campagna rivolta agli stranieri contro le discriminazioni sessuali. L'iniziativa, la prima del genere, ha per titolo "Chi sono quella ragazza, quel ragazzo?", è promossa da ARCI Firenze e da Azione gay e lesbica di Firenze e sarà presentata ufficialmente in occasione della giornata mondiale dei diritti umani, il 10 dicembre prossimo, nel corso di uno speciale incontro dal titolo 'Il nostro Pacchetto Sicurezza: Diritti senza Confini – Conoscere per non discriminare' in programma alle 21 presso la sede fiorentina di Azione Gay&Lesbica (via Pisana 32/r). L'iniziativa prevede 25.000 volantini stampati in arabo, cinese, romeno, albanese e italiano - che saranno distribuiti negli sportelli informativi delle due associazioni: in essi si spiega cosa significa essere omosessuali, eterosessuali, bisex o transgender - parole che in alcune lingue straniere come cinese ed arabo non esistono neppure e vengono rese con lunghe perifrasi - e che l'orientamento omosessuale é diffuso in tutte le culture e che non può essere oggetto di discriminazione. Il progetto fa parte dell’iniziativa DAPHNE, promossa dalla Commissione UE con il contributo del Comune di Firenze.