Home > Webzine > Wheelchair Dance
venerdì 30 ottobre 2020

Wheelchair Dance

06-02-2008
Sabato 9 febbraio dalle ore 12.00, presso la Palestra di San Marcellino, sarà presentata la manifestazione di Wheelchair Dance Sport. Si tratta di un'attività di danza in carrozzina rivolta a soggetti con difficoltà deambulatorie, con possibilità anche minima di movimento degli arti superiori, minimo controllo del tronco e del capo: un mezzo per migliorare la loro motricità, la loro coordinazione, il loro senso dello spazio e del tempo, la loro integrazione con i coetanei, nonché dare loro "il piacere" di ballare. Con questa iniziativa si intende portare a conoscenza questa disciplina sportiva, in Italia attualmente quasi sconosciuta, contrariamente a quanto avviene in altri Paesi dove si svolgono campionati con varie suddivisioni di categorie, che entrerà a far parte del modulo di Sport Integrato dell'Istituto Elsa Morante dal prossimo mese di marzo. Alla manifestazione prenderanno parte le classi Prime, Seconde e Terze dell'istituto, la Dirigente Rosaria Bortolone, la Professoressa Alessandra Bidut, coordinatrice per la funzione sulla disabilità, e l'insegnante di Wheelchair Dance Sport Roberto Giannelli. L'iniziativa del 9 febbraio rientra in un percorso intrapreso al Morante da tre anni, con la istituzione di un gruppo di sport integrato che si svolge un pomeriggio alla settimana. Oltre alle discipline più tradizionali, come il basket o la pallavolo, sono state inseriti, negli anni scorsi, altri sport: il tiro con l'arco e il gioco delle bocce, e da quest'anno prenderanno avvio anche il modulo di danza e le attività di sport subacquei.