Home > Webzine > In ricordo di Maria Guaita Vallecchi
giovedì 28 maggio 2020

In ricordo di Maria Guaita Vallecchi

28-02-2008

Venerdi 29 febbraio 2008 la cerimonia di commemorazione per Maria Luigia Guaita Vallecchi, scomparsa lo scorso 26 dicembre. Donna di grandi intuizioni e di grande volontà, è conosciuta per aver fondato la  Fondazione "Il Bisonte", ma la sua carriera inizia con l'impegno civile nel periodo della Resistenza, testimoniato dal suo volume di memorie "Storie di un anno grande", edito da Nuova Italia nel 1975. Dopo alcune esperienze nell'ambito del giornalismo, la sua vita ebbe una svolta decisiva in Scozia, dove grazie ad un'amica scoprì la grafica d'arte, in particolare la litografia, e tornata in Italia inaugurò Nata nel 1959 "Il Bisonte" che, nata come stamperia divenne negli anni '80 la Scuola Internazionale per la Grafica d'Arte, in seguito Centro Culturale e solo di recente Fondazione. Nel corso dei decenni sono passate dal "Bisonte" tutte le grandi firme dell'universo artistico internazionale, a cominciare da Henry Moore, e negli ultimi 25 anni punto centrale del rinnovamento è stato la didattica e l'importanza che Maria Luigia Guaita dava ai giovani. Nel Salone dei Duecento di Palazzo Vecchio, alle ore 17, il Sindaco Leonardo Domenici aprirà la cerimonia insieme ad altri personaggi, quali Luciano Berti, Rodolfo Ceccotti, Cosimo Ceccuti, Giorgio Luti, Leopoldo Paciscopi, Donata Spadolini, tutte persone legate alla vita e all'impegno creativo della Guaita Vallecchi, soprattutto nell'ambito della "Fondazione Bisonte".