Home > Webzine > Fiorentina-Reggina: 2-0
domenica 25 ottobre 2020

Fiorentina-Reggina: 2-0

07-04-2008
Importante successo casalingo per la Fiorentina, che regola con punteggio inglese la Reggina: una vittoria che non è stata però facile come il risultato finale sembra suggerire. Nella prima parte della gara è infatti la Reggina a mostrarsi più pericolosa: la squadra calabrese può anche legittimamente recriminare sul un chiaro fallo in area di Kroldrup. Al 25' del primo tempo è però la Fiorentina a passare, con uno spettacolare gol di testa di Giampaolo Pazzini servito dal cross al contagiri di Manuel Pasqual. Nel secondo tempo gli undici di mister Prandelli prendono con maggior decisione le redini della partita, producendo numerose chiare azioni da gol con Pazzini, Montolivo, Pasqual (traversa) e Mutu. La sfortuna, l'imprecisioni e la bravura dell'ultimo difensore reggino impediscono allo stadio Franchi di poter gioire. La rete del 2 a 0 arriva solo nel finale (92'), con una bellissima azione corale confezionata dal trio Vieri (subentrato a Pazzini nel secondo tempo), Gobbi e Mutu, con l'attaccante rumeno che realizza il suo 16/o centro della stagione. Una vittoria che permette di mantenere le distanze da Milan e Sampdoria (vincenti rispettivamente contro Cagliari e Livorno) e sfruttare il pareggio esterno a Siena dell'Udinese. Tre punti preziosi soprattutto in prospettiva del prossimo turno, che vede in programma Juventus-Milan e Udinese-Roma, con la Fiorentina impegnata nella probitiva trasferta di San Siro contro l'Inter. Una partita che i viola non potranno preparare certo al meglio: giovedì prossimo c'è infatti l'altrettanto decisiva partita di ritorno dei quarti di finale di Coppa Uefa, in trasferta contro il PSV Eindhoven.