Home > Webzine > Nessuna finale
martedì 01 dicembre 2020

Nessuna finale

02-05-2008
La Fiorentina sbatte contro il muro degli scozzesi: il loro allenatore Walter Smith voleva i rigori. C'é riuscito e la sua squadra va in finale dopo aver giocato andata e ritorno solo in difesa. Alla fine, dopo gli errori di Vieri e Liverani, è Novo che porta i suoi a Manchester. La finale che tutti si aspettavano, quella tra i viola e il Bayern di Luca Toni, sconfitto per 4-0 dallo Zenit, non ci sarà. Meritavamo di andare in finale: in due partite ci è mancata solo un po' di fortuna". Non nasconde l'amarezza per la sconfitta maturata ai rigori Cesare Prandelli. L'allenatore dei viola è convinto che la sua squadra, contro i Rangers Glasgow, meritasse la conquista dell'ultimo atto della coppa Uefa.