Home > Webzine > NO droga
giovedì 14 novembre 2019

NO droga

26-08-2008
Un boom di consumo di eroina tra i giovani e i giovanissimi. E' questo il quadro che è emerso nel corso di una riunione del coordinamento comunale dipendenze cui hanno partecipato l'assessore alle politiche sociosanitarie e presidente della Società della Salute Graziano Cioni, il direttore della Società della Salute Riccardo Poli e Duilio Borselli responsabile del servizio dipendenze e salute mentale del Comune. Un dato che ha fatto immediatamente scattare l'allarme perché, come spiega l'assessore Cioni "si tratta di una novità rispetto al quadro consolidato fino a qualche anno fa dove i consumatori tipo di eroina erano persone non più giovanissime. Qui siamo di fronte a un ritorno al consumo di questa sostanza soprattutto da parte di giovani studenti universitari. Una tendenza che, secondo gli operatori, è andata consolidandosi negli ultimi tre anni". A preoccupare anche l'impennata di persone che si rivolgono ai Sert dell'Azienda sanitaria di Firenze. "Di fronte a questa situazione non possiamo che essere preoccupati - ha concluso l'assessore Cioni -. Oltre a lanciare l'allarme, nelle prossime settimane ci attiveremo per individuare efficaci strumenti di informazione e prevenzione mirati".