Home > Webzine > Mister Bone
giovedì 14 novembre 2019

Mister Bone

22-09-2008
Più calcio, vitamina D e vita all’aria aperta, meno fastfood, bibite gassate e televisione. Obiettivo: insegnare ai bambini uno stile di vita che li aiuti a crescere sani e robusti, con ossa ben salde e forti, allontanando così gli spettri oggi dilaganti dell’osteoporosi e dell’obesità. Si riaprono le scuole ed ecco subito a Firenze il debutto di una iniziativa destinata a fare da pilota nazionale nei rapporti tra il mondo della didattica e quello della sanità. Circa 200 studenti elementari dell’Istituto Comprensivo Ghiberti parteciperanno da ottobre al prossimo maggio all’operazione Mister Bone, un programma di educazione alimentare ideato e scientificamente sostenuto dalla Fondazione Italiana per la Ricerca sulle Malattie della Ossa (F.I.R.M.O. Fondazione Raffaella Becagli) e affiancato dalle Edizioni Giunti con un nuovo fumetto. Partecipano a Mister Bone le classi Quarte e Quinte, sei della Niccolini di via di Scandicci, quattro della Anna Franck di via Baldovinetti. In realtà il progetto coinvolge tutto l’Istituto (oltre 1000 alunni), insegnanti e genitori compresi, e già si pensa a un’iniziativa più allargata. Il sito www.misterbone.it offre agli insegnanti tutti i contenuti e il materiale didattico, mentre i ragazzi imparano anche attraverso vari giochi online.Il progetto prevede inoltre una serie di incontri informativi con i genitori, mentre i ragazzi parteciperanno ad alcune ore di lezione e per prima cosa compileranno un questionario mirato alla fascia di età 9 – 11 anni per verificare le abitudini di ciascuno a tavola e nel tempo libero, un test sufficientemente esteso per valutare lo stato nutrizionale della popolazione infantile.I ragazzi riceveranno poi il materiale necessario a seguire il progetto: un opuscolo informativo, un dvd con gli stessi contenuti del sito e uno speciale calendario sul quale registrare, giorno per giorno, i vari comportamenti: sia a tavola che in termini di attività fisica. Alla fine ognuno potrà verificare se e quanto è stato fedele allo stile di vita ideale.