Home > Webzine > Spot sociali
domenica 04 dicembre 2022

Spot sociali

13-10-2008
Ad Spot Adward, una rassegna internazionale rivolta alla comunicazione sociale, pubblica e d'impresa, dove hanno partecipato anche gli alunni di alcune scuole fiorentine con i propri spot, realizzati nell'ambito del progetto Spot Lab delle Chiavi della Città. Durante il convegno dal titolo "Con i giovani si può. Comunicazione e sviluppo sociale: nuove esperienze", dove hanno partecipato rappresentanti del mondo del volontariato, istituzioni pubbliche e agenzie di comunicazione, l'assessore alla pubblica istruzione Daniela Lastri, ha premiato gli spot più originali degli alunni, che avevano come filo conduttore di alcuni temi sociali. Le scuole premiate sono state: Goffredo Mameli con lo spot "Risucchiatore di cattiveria", Gaetano Pilati con "Il mondo lo fai te", Dino Compagni con "No droga" e la Rodari con "Sanamerenda". La rassegna "Ad Spot Adward" è organizzata da ADEE, sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica; è promossa dal CESVOT (Centro servizi volontariato Toscana), in collaborazione con l'Istituto degli Innocenti e ha il patrocinio della Regione Toscana e del Forum permanente del Terzo settore. La Rassegna prosegue fino al 18 ottobre.