Home > Webzine > Eco equo in Fortezza
giovedì 21 novembre 2019

Eco equo in Fortezza

23-10-2008

Degustazioni guidate ai prodotti biologici e del commercio equo e solidale. E poi consigli su come fare una spesa genuina con prodotti locali e a costi contenuti e come mangiare rispettando gli animali e la natura. Sono alcuni dei temi che verranno trattati negli stand dello sportello Eco Equo del Comune di Firenze (Padiglione delle Nazioni)nell'ambito del Festival della Creatività che si svolge alla Fortezza da Basso. Le iniziative tutte legate a proposte per un'alimentazione equa, di qualità, che valorizzi le produzioni locali e che sia ecologicamente sostenibile e socialmente equa, sono promosse dall'assessorato ai nuovi stili di vita e consumo critico in collaborazione con le 30 associazioni dello Sportello Eco Equo. Il programma:
Giovedì 23 ottobre dalle 17,30 alle 18,30 si parla di "Piacere mi presento, sono l'Etichetta Bio" a cura di Aiab Toscana. Si affonterà il tema della carta d'Identità di un prodotto con lettura e dimostrazione di etichette di prodotti BIO, DOP e IGP. Interverranno Lapo Gennai, coordinatore controllo e certificazione per la Toscana e Ilaria Di Mattia esperta di certificazione del prodotto.
Venerdì 24 alle 11,30 verrà presentato il libro di Andrea Segrè "Elogio dello -SPRE+ECO, formule per una società sufficiente" ovvero lo spreco di cibo che da atto negativo diventa occasione positiva grazie ad un sistema di gestione che ridistribuisce prodotti prossimi alla scadenza o con difetti di confezione ad organizzazioni non profit ed enti di assistenza. Sempre venerdì dalle 10 alle 13 via al percorso di degustazione "Bio Degusto!", viaggio guidato nei prodotti biologici toscani a cura di Aiab Toscana.
Sabato 25 ottobre dalle 10 alle 12 si parlerà di Vegan Gourmet - per le persone, per l'ambiente, per gli animali. Mangiare vegan, motivazioni, ricette e assaggi a cura di Roberto Politi. Seguirà la presentazione del libro "Ecologia a tavola - Come nutrirsi senza divorare il pianeta Terra" a cura dell'Associazione Progetto Vivere Vegan.
Appuntamenti anche domenica 26 ottobre alle 10. "Una spesa cosciente, locale e genuina: un'esperienza concreta" a cura dei GAS (Gruppi di acquisto Solidale) di Firenze. Sempre domenica dalle 11 alle 12 assaggi di caffè con l'iniziativa "Caffè corretto - un percorso dalla ciliegia alla tazzina" con assaggi di caffè e chicchiri a cura di Elena Fronti, Gruppo Educazione de Il Villaggio dei Popoli . Infine dalle 11 alle 13 degustazioni "Vegan Gourmet " a cura del Progetto Vivere Vegan.