Home > Webzine > Spazio alla parola
venerdì 30 ottobre 2020

Spazio alla parola

03-11-2008
Gli spazi della parola: incontri di filosofia e letteratura”. È questo il titolo dell’iniziativa organizzata dall’associazione Quinto Alto e sostenuto dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Firenze che inizia oggi e si protrarrà fino ad aprile 2009 in tre luoghi della città: Gabinetto Vieusseux, Biblioteca delle Oblate e Giardino dei Ciliegi. Gli incontri saranno tenuti da filosofi e letterati provenienti da tutta Italia. Inaugurazione alle 17 di lunedì 3 novembre presso la Sala Ferri del Gabinetto Vieusseux (Palazzo Strozzi) con le “Conversazioni di Deleuze”, che prevede la proiezione dell’intervista filmata Abécédaire di Gilles Deleuze (verranno proiettati due brani dai titoli “Letteratura” e “Stile”), con gli interventi di Ubaldo Fadini, Katia Rossi e Paolo Vignola. Secondo appuntamento lunedì 24 novembre (ore 17, la Sala Ferri del Gabinetto Vieusseux) con l’incontro “Rileggere la Fenomenologia dello spirito” di Hegel che vedrà il traduttore Gianluca Garelli dialogare con Maria Moneti e Dimitri D’Andrea.