Home > Webzine > Premio Città di Siena-Isf
lunedì 11 novembre 2019

Premio Città di Siena-Isf

02-12-2008
Sono Sayed Parwez Kambakhsh e Nasim Fekrat, entrambi afgani, i giornalisti vincitori del premio Città di Siena-Isf. L'annuncio è stato dato questa mattina dalla presidente della fondazione Derek Rocco Barnabei, Anna Carli, che ogni anno promuove il premio assieme all'organizzazione Isf-Information safety and freedom e al Comune di Siena. La cerimonia di premiazione si svolgerà venerdì prossimo. Sayed Parwez Kambakhsh, redattore di 'Jahan e Now' ed è stato condannato in prima istanza alla pena di morte per blasfemia, pena tramutata in 20 anni di carcere, per aver diffuso un articolo in cui si chiedeva perché la fede islamica non si modernizza per dare più diritti alle donne. Per lui il premio sarà ritirato dal fratello. Nasim Fekrat, invece, è il leader dell'associazione dei blogger afgani che in passato è stato costretto a lasciare Kabul per le sue posizioni e idee.