Home > Webzine > ''Offline'', anteprima nazionale del cortometraggio di Emanuela Mascherini
giovedì 21 novembre 2019

''Offline'', anteprima nazionale del cortometraggio di Emanuela Mascherini

08-11-2016
Martedì 8 novembre, alle ore 15.30, è in programma l'anteprima nazionale del cortometraggio "Offline", scritto e diretto da Emanuela Mascherini, al nuovo cinema La Compagnia di Firenze, in via Cavour, 50/r. 
All'evento, all'interno della “50 giorni di Cinema – XXXVIII Festival internazionale di Cinema e Donne”, parteciperanno, oltre alla regista Emanuela Mascherini anche il produttore Alessio Coluccia e parte del cast e della troupe.
Co-autori della sceneggiatura sono Francesco Cenni, Andrea Agnello e Alessio Venturini. Come aiuto regia Renato Chiocca e nel cast tecnico spiccano i nomi di Luigi Martinucci alla fotografia, Emanuele Bossi autore delle musiche e Massimo Quaglia che ha firmato il montaggio.
Interpretato dalla stessa Mascherini e da Domenico Diele, “Offline” vede protagonisti Aurora e Nicolas, due solitudini molto diverse che si contattano attraverso un social network. Una bulimia di comunicazioni sembra farli uscire per un breve spazio dalla teca delle connessioni virtuali. Un tempo breve e disconnesso quanto una connessione lontana e molto debole.
Parlando di Offline Emanuela Mascherini ha ringraziato tutte le persone che dal 2009 l’hanno appoggiata facendo parte del progetto. Nel cast anche Francesca de Martini, Michelle Carpente, Erik Tonelli, Carlo Fabiano, Simone Faucci e per la prima volta sullo schermo Matilde Esposito.
Firenze come non luogo, spazio della mente, dove i valori della tradizione e della modernità si sfiorano, come i nostri protagonisti, senza realmente incontrarsi mai. Le riprese si sono svolte nel centro di Firenze e in spazi prestigiosi come le Serre Torrigiani, la biblioteca delle Oblate e il mercato del Porcellino.

Emanuela Mascherini si è diplomata in recitazione presso il Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma e in Digital Filmmaking presso la New York film Academy di New York. I suoi lavori sono stati selezionati e hanno ricevuto premi in molti festival nazionali ed internazionali.
Info: www.50giornidicinema.it