Home > Webzine > Schermi d'Identità: ''Lengua materna'' allo Spazio Alfieri
venerdì 22 novembre 2019

Schermi d'Identità: ''Lengua materna'' allo Spazio Alfieri

15-12-2016
Giovedì 15 dicembre alle ore 18.30 presso lo Spazio Alfieri (via dell'Ulivo, 6) si terrà il quarto e ultimo appuntamento di "Schermi d'Identità", la nuova rassegna cinematografica sulle tematiche di genere ad ingresso gratuito promossa dal Comune di Firenze e dalla Regione Toscana e realizzata da Ireos comunità queer autogestita.

Il film protagonista di questo ultimo appuntamento è la commedia argentina "Lengua materna" diretta da Liliana Paolinelli. Estela (Claudia Lapacó) scopre che la figlia quarantenne Ruth (Virginia Innocenti) è lesbica e che l'amica con cui vive da 14 anni in realtà è la sua fidanzata. Superato lo shock iniziale, Estela inizia un viaggio alla scoperta di un mondo a lei sconosciuto. Ritroviamo qui le attrici preferite dalla regista Paolinelli, sempre maestre nel giocare sul sottile confine fra il surreale e il tragicomico che a volte caratterizza la vita. Una sceneggiatura tagliente e ottime interpretazioni ci permettono di indagare e approfondire l’insopprimibile amore di una madre.

Oltre alla proiezione del film, "Schermi d'Identità" vuole cogliere l'occasione offerta dalle pellicole selezionate per trattare di tematiche di genere attraverso dibattiti con ospiti di rilievo: a coordinare questo ultimo incontro sarà Mirella Sandonnini, psicopterapeuta che da anni si occupa della comunità LGBTQIA.

La proiezione di "Lengua materna" è in lingua originale con sottotitoli in italiano.

Per maggiori info: www.facebook.com/ireoscomunita