Home > Webzine > ''Il disprezzo'', con Brigitte Bardot in versione restaurata al Cinema Stensen di Firenze
mercoledì 20 novembre 2019

''Il disprezzo'', con Brigitte Bardot in versione restaurata al Cinema Stensen di Firenze

06-02-2017
Lunedì 6 Febbraio, alle ore 19.00 e alle ore 21.00, il Cinema Stensen di Firenze (Viale Don Minzoni, 25) propone in versione restaurata il film di Jean-Luc Godard, "Le Mempris - Il disprezzo", con Brigitte Bardot.

Film drammatico italo-francese del 1963 e trasposizione dell'omonimo romanzo di Alberto Moravia, che già conteneva i fondamenti della storia: il triangolo scrittore-moglie-produttore, il film sull'Odissea girato a Capri e il regista tedesco.

La vicenda è ambientata tra Roma e Capri nell'arco di due giorni. Lo scrittore francese Paolo Javal, che vive a Roma insieme alla moglie ventottenne Emilia, arriva a Cinecittà convocato dal produttore statunitense Jerry Prokosch per riscrivere la sceneggiatura di un film sull'Odissea diretto dal regista tedesco Fritz Lang, ritenuto senza sbocchi commerciali. Javal tiene un atteggiamento ambiguo nei confronti della moglie, ritenendo forse che la sua presenza possa convincere Prokosch a aumentare il compenso. Durante la produzione dei "giornalieri", il produttore si dimostra altamente insoddisfatto a causa del tono troppo intellettuale, e firma un grosso assegno a Javal. Prokosch sembra corteggiare Emilia Javal, ma il marito non dimostra fastidio, anzi fa di tutto perché i due rimangano soli.

Versione restaurata a cura della Cineteca di Bologna.

Replica: martedì 7 Febbraio ore 17.00.
Biglietto: 8 Euro.

Info: www.stensen.org 

CP