Home > Webzine > "Arrivederci Saigon", il film di Wilma Labate arriva in anteprima al cinema La Compagnia e Stensen
venerdì 22 novembre 2019

"Arrivederci Saigon", il film di Wilma Labate arriva in anteprima al cinema La Compagnia e Stensen

20-10-2018

Viviana Tacchella, Rossella Canaccini, Daniela Santerini e Franca Deni, sono i nomi di quattro ragazze ‘ribelli’ che nel 1968, in un clima di contestazione e grandi innovazioni nel panorama musicale, formarono una band: Le Stars.
Dalla provincia industriale di Pontedera e Piombino, e da altre località toscane, le ragazze, insieme ad una quinta compagna, Manuela, vengono chiamate a far parte del gruppo musicale da un giovane manager di spettacoli, Ivo Saggini.
Ma dopo alcune date in varie regioni italiane, durante le quali il manager è un po’ un padre per le cinque ragazze, quasi tutte minorenni, arriva un ingaggio importante, verso l’Asia: Manila, il Giappone, Hong Kong. Singapore. La partenza verso queste mete lontane viene vissuta con entusiasmo. Ma ad essere previsto nel contratto – cosa che sfugge probabilmente allo stesso manager – è che Le Stars tengano 4 concerti il giorno di 45 minuti, per tirare su il morale ai soldati americani di stanza a Saigon, proprio mentre la guerra degli Stati Uniti contro il Vietnam è in pieno svolgimento. Il contratto era chiaro: bisognava restare a suonare per tre mesi, altrimenti avrebbero dovuto pagare una penale alta, cosa impossibile per loro. Anche per i genitori sarebbe stato impossibile riportarle a casa.

Così le ragazze, a partire dal brusco atterraggio nell’aeroporto militare di Saigon, si trovano in uno scenario di guerra, tra esplosioni, soldati morti, feriti o mutilati, bombe al napalm e mitragliatrici.
E’ questa l’incredibile storia raccontata dal docufilm, firmato da Wilma Labate, Arrivederci Saigon, che dopo la presentazione a Venezia 75, arriva in anteprima al cinema La Compagnia di Firenze, Sabato 20 ottobre alle ore 21.00, alla presenza della regista, del produttore Emanuele Nespeca di Solaria Film e di due protagoniste, Viviana Tacchella, e Rossella Canaccini,, per poi essere presentato, sempre dalla regista, al cinema Stensen di Firenze, giovedì 25 ottobre, (ore 21.00), dove rimarrà in tenitura.
Le altre date toscane saranno: a Piombino (24-25-26-28 ottobre Metropolitan), a Prato (dal 25 ottobre al museo Pecci) e a Pisa (26-27-28 ottobre al cinema Arsenale).

Il film uscirà nelle sale italiane il 31 ottobre, distribuito da Cinecittà Luce.

Per maggiori informazioni: www.cinemalacompagnia.it - www.stensen.org