Home > Webzine > "Partenze intelligenti" & "Controesodo", rassegne di cinema gratuito alla Manifattura Tabacchi
venerdì 15 novembre 2019

"Partenze intelligenti" & "Controesodo", rassegne di cinema gratuito alla Manifattura Tabacchi

29-07-2019
Due rassegne cinematografiche tematiche ad ingresso libero alla nuova Manifattura Tabacchi a Firenze (via delle Cascine, 33), entrambe legate al lessico del mese di agosto: il mese delle ferie di fantozziana memoria passate in coda in autostrada, di chi rimane in città in compagnia del ventilatore, di chi sogna di partire e di chi è già tornato. Partenze intelligenti, dal 29 Luglio al 9 Agosto, con film che declinano ciascuno a suo modo il concetto di viaggio, di nuovo inizio, e Controesodo, dal 19 al 30 Agosto, opere dal sapore metropolitano che esplorano l’idea del ritorno. (I film saranno proiettati in italiano)

24 capolavori, nuovi classici, pellicole meno conosciute ma imperdibili e piccole opere di grande valore. Una proposta gratuita, pensata per coinvolgere un pubblico ampio e diversificato facendo proprie le parole chiave del progetto Manifattura: inclusione, restituzione alla cittadinanza e appartenenza.

Partenze intelligenti: Agosto è tempo di borse frigo e partenze intelligenti, e come iniziarlo meglio se non al cinema? Dodici film da tutto il mondo tra capolavori freschi di restauro e
modern classics, piccoli gioielli invisibili e pellicole superpremiate per raccontare storie di viaggi, colpi di testa, vere o false partenze (ma sempre intelligenti) per sopravvivere alla canicola
e prepararsi a nuovi inizi.

Lunedì 29 Luglio - Hollywood Party di Blake Edwards

Martedì 30 Luglio - The Square di Ruben Östlund

Mercoledì 31 Luglio - La prima cosa bella di Paolo Virzì

Giovedì 1 Agosto - Il profeta di Jacques Audiard

Venerdì 2 Agosto - Indiana Jones e l’ultima crociata di Steven Spielberg 

Sabato 3 Agosto - Il concerto di Radu Mihăileanu 

Domenica 4 Agosto - Hiroshima mon amour di Alain Resnais

Lunedì 5 Agosto - Collateral di MIchael Mann

Martedì 6 Agosto - Eisenstein in Messico di Peter Greenaway

Mercoledì 7 Agosto - La classe operaia va in paradiso di Elio Petri

Giovedì 8 Agosto - Non è un paese per vecchi di Joel e Ethan Coen 

Venerdì 9 Agosto - L’odio di Mathieu Kassovitz 

Controesodo: Settembre si avvicina, pericolosamente anticipato dalle pubblicità degli zaini in tivù, e mentre il senso di fine di un’epoca si fa strada tra i palinsesti radio tutto ciò che
possiamo fare è smontare l’ombrellone e metterlo al sicuro fino alla prossima stagione. È tempo di controesodo, e In fuga dalla bocciofila celebra il periodo più bistrattato dell’anno con
una rassegna che spazia tra film che non hanno bisogno di presentazioni, commedie da antologia, animazione d’autore e storie di ritorni dal sapore urbano che dalle spiagge ci
catapultano in città per prepararsi a ripartire.

Lunedì 19 agosto - Amarcor di Federico Fellini 

Martedì 20 agosto - Watchmen di Zack Snyder

Mercoledì 21 agosto - La mia vita da zucchina Claude Barras

Giovedì 22 agosto - Ricomincio da tre di Massimo Troisi

Venerdì 23 agosto - Chinatown di Roman Polański

Sabato 24 agosto - Grindhouse - A prova di morte di Quentin Tarantino 

Domenica 25 agosto - L’appartamento di Billy Wilder 

Lunedì 26 agosto - Il figlio di Saul di László Nemes

Martedì 27 agosto - Io e Annie di Woody Allen

Mercoledì 28 agosto - Il cattivo tenente di Abel Ferrara

Giovedì 29 agosto - 120 battiti al minuto di Robin Campillo 

Venerdì 30 agosto - Il lungo addio di Robert Altman 

Le rassegne sono a cura di "In fuga dalla bocciofila", inizio proiezioni 21.30, ingresso libero.

Per maggiori informazioni: www.manifatturatabacchi.com 


AC