Home > Webzine > "Carabinieri Angeli del Fango", in Sala d'Arme a Palazzo Vecchio il documentario sull'alluvione
venerdì 22 novembre 2019

"Carabinieri Angeli del Fango", in Sala d'Arme a Palazzo Vecchio il documentario sull'alluvione

05-10-2019
Sabato 5 ottobre 2019 dalle ore 9 alle ore 19, con ingresso gratuito, la Sala d'Arme di Palazzo Vecchio ospiterà la proiezione in anteprima del documentario "Carabinieri Angeli del Fango", realizzato dall’Associazione Nazionale Carabinieri con il contributo dell’Arma dei Carabinieri, in occasione del 53° anniversario dell’Alluvione di Firenze del 1966 e del 160 anniversario della presenza dei Carabinieri in Toscana.

Tutto il mondo conosce e ha presente l’alluvione che la mattina del 4 novembre 1966 colpì la città di Firenze, da sempre riconosciuta come capitale mondiale della cultura. Eppure in quell’occasione, non emerse dal fango l’operato dell’Arma dei Carabinieri, soprattutto quello (da alluvionati) degli oltre 700 allievi del 59º corso Sottufficiali, la cui scuola venne anch’essa sommersa dalla furia dell’Arno. Questo documentario, dopo oltre cinquant’anni di silenzio, ne ricostruisce storicamente l’intervento grazie a documenti, foto, video, e soprattutto le testimonianze dirette di alcuni di loro.

Il documentario, prodotto dal Mar. Maggiore Liberatore Francesco Memoli si avvale delle ricerche storiche dei giornalisti Franco Mariani e Mattia Lattanzi, ed è stato curato da Franco Mariani, con riprese video e montaggio di Mauro Pocci, utilizzando materiale video e fotografico d’archivio dell’Associazione Firenze Promuove e dell’Arma dei Carabinieri. Le interviste ai testimoni diretti di quanto accadde nel novembre 1966 sono state realizzate da Mariani nel marzo scorso a Firenze, in occasione dello scoprimento della lapide commemorativa su l’operato del 59° Corso, apposta dal Comune di Firenze sulla facciata esterna della ex Scuola di Piazza Stazione, che l’anno prossimo celebrerà i 100 anni di fondazione e presenza a Firenze.

Alle ore 10.30 è prevista la partecipazione delle autorità e della stampa alla presenza dei vertici regionali e nazionali dell’Arma dei Carabinieri.

Per maggiori informazioni: www.firenzepromuove.it