Home > Webzine > "Badla", il film di Sujoy Ghosh per River to River Festival al Cinema La Compagnia
giovedì 22 ottobre 2020

"Badla", il film di Sujoy Ghosh per River to River Festival al Cinema La Compagnia

07-12-2019
Sabato 7 dicembre 2019 alle ore 18.00 il Cinema La Compagnia (via Cavour 50/r), per la XIX edizione di River to River Florence Indian Film Festival, proietta "Badla" di Sujoy Ghosh. Una giovane imprenditrice si ritrova chiusa in una camera d'albergo accanto al corpo senza vita del suo amante. La donna assume un rinomato avvocato per difendersi dalle posibili accuse e durante  una colloquio  che dur al'intera notte, capiranno cos'è successo.

Sujoy Ghosh è un regista indiano, produttore  e sceneggiatore. Ha girato Jhankaar Beats nel 2003, Home delivery nel 2005, Aladin nel 2009, Kahaani nel 2012,  Kahaani 2 nel 2016, e questo ultimo film nel 2019. Ha scritto e diretto  cortometraggi come Anukul nel 2017, e Ahalya nel 2015 e la serie per Netflix Typewriter nel 2019. Sceneggiatura: Oriol Paulo; fotografia: Avik Mukhopadhyay; montaggio: Monisha Baldawa; musica: Amaal Mallik, Anupam Roy; interpreti: Amitabh Bachchan, Manav Kaul, Tony Luke, Taapsee Pannu, Amrita Singh. Il film, proiettato in lingua originale Hindi è sottotitolato in italiano, inglese e prodotto tra India e Regno Unito nel 2019, dura 118 minuti.
 
River to River Florence Indian Film Festival per la 19esima edizione ha in programma proiezioni che trattano amori, passioni e ritratti dell’India contemporanea. Questo è l'unico festival in Italia che racconta il volto dell'India contemporanea tra proiezioni, mostre, talk, lezioni di cucina ed eventi off. 40 eventi in cartellone che prevedono lungometraggi, documentari, cortometraggi, serie web e proiezioni speciali. Collabora con con I was a Sari iniziativa sociale di Oxfam Italia e la libreria Tatatà.

Fondato nel 2001 a Firenze come il primo festival (fuori dall'India) totalmente dedicato al cinema indiano, con il Patrocinio dell’Ambasciata dell'India. Unendo la passione per l'India e per il cinema, gli organizzatori hanno pensato a un nome che potesse rappresentare il fluire delle culture, delle idee e del cinema, da un fiume all'altro: dal Gange all’Arno, River to River. Il 2001 è anche l’anno in cui Lagaan di Ashutosh Gowariker vince il Premio del Pubblico a Locarno e Mira Nair è premiata con il Leone d’Oro a Venezia per Matrimonio Indiano. Qui inizia una nuova era per il cinema indiano in Europa. Selvaggia Velo ha fondato il festival e ne è stata la direttrice sin dalla sua prima edizione nel 2001. In questi anni, ha utilizzato la propria passione e le proprie competenze per costruire e consolidare il Festival, con la collaborazione di un gruppo di lavoro formato da professionisti e volontari.

Biglietti
Mattina / pomeriggio / sera 6€ - ridotto studenti 5€;
Giornaliero 10€ - ridotto 8€
Abbonamento 40€ - ridotto studenti 30€

Per ulteriori informazioni: https://www.rivertoriver.it

VSC