Home > Webzine > Film Supercult, "Il grande Lebowski" al Caffè Letterario Le Murate di Firenze
domenica 13 giugno 2021

Film Supercult, "Il grande Lebowski" al Caffè Letterario Le Murate di Firenze

29-09-2020
Martedì 29 settembre 2020 alle ore 21.15, il Caffè Letterario Le Murate di Firenze (Piazza delle Murate) propone per la rassegna Film Supercult la proiezione de "Il grande Lebowski".

Il film, uscito nelle sale nel 1998, è frutto della scrittura e regia brillante ed originale dei fratelli Coen e un cast molto ricco che comprende Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, Julianne Moore e John Turturro. Inizialmente il film fu accolto tiepidamente sia dal pubblico che dalla critica; tuttavia, nel tempo, fu rivalutato positivamente divenendo un vero e proprio cult.

Il film narra le vicende di Jeffrey Lebowski (Jeff Bridges), detto "il Drugo". Lebowski è uno scapolo fannullone, che passa le sue giornate fumando spinelli, ascoltando musica e giocando a bowling con i suoi due amici Walter (John Goodman) e Donny (Steve Buscemi). La storia ha inizio quando Lebowski viene aggredito in casa propria da due scagnozzi del magnate del porno Jackie Treehorn, che gli intimano di pagare il debito che sua moglie ha nei confronti di Treehorn. Solo dopo averlo malmenato, i due malviventi si rendono conto di aver evidentemente sbagliato persona e di non trovarsi in casa del ricco Jeffrey Lebowski, come credevano. Incoraggiato dall'amico Walter, il mattino seguente, Drugo si presenta a casa del suo omonimo Jeffrey Lebowski, quest'ultimo però, ricco filantropo paralizzato su una sedia a rotelle.
Drugo racconta a Lebowski dell'aggressione subita a causa del debito di sua moglie, Bunny, e gli chiede un risarcimento per il suo tappeto, ma la sua richiesta viene immediatamente respinta. Pochi giorni dopo il ricco Lebowski, sull'orlo della disperazione, convoca Drugo: sua moglie è stata rapita e i sequestratori gli hanno chiesto una grossa somma di denaro come riscatto. Non volendo coinvolgere la polizia, Lebowski incarica Drugo di consegnare ai rapitori la valigetta contenente il milione di dollari. Drugo, che inizialmente non aveva nessuna intenzione di accettare l'incarico, alla fine si lascia convincere dalla promessa di una lauta ricompensa. Da quel momento in poi, la situazione sfuggirà completamente di mano al povero Drugo, che si ritroverà sempre più immerso in una vicenda costantemente al di sopra della sua capacità di comprensione.

Durante la proiezione sarà possibile usufruire del servizio bar e ristorante.

Tutto a ingresso libero, nel rispetto della normativa anti-covid: raggiunta la capienza massima consentita, non si potrà entrare finché qualcuno non sarà definitivamente uscito (ingressi contingentati); per questo è consigliabile la prenotazione allo 055 234 6872.

Per ulteriori informazioni e programma: www.lemurate.it

C.B.