Home > Webzine > River to River Florence Indian Film Festival, inaugurazione con Amitabh Bachchan e "Kadakh"
domenica 13 giugno 2021

River to River Florence Indian Film Festival, inaugurazione con Amitabh Bachchan e "Kadakh"

03-12-2020
Sarà l'anteprima italiana di "Kadakh", black comedy corale ricca di colpi di scena, del pluripremiato regista e attore Rajat Kapoor, apprezzato dal pubblico internazionale e aggiudicatosi, tra gli altri, anche una menzione speciale ai National Film Awards, a inaugurare giovedì 3 dicembre 2020, alle ore 20.30, il 20/mo River to River Florence Indian Film Festival. Un'edizione da non perdere del festival diretto da Selvaggia Velo, che durerà fino a martedì 8 dicembre 2020 e si svolgerà online su "Più Compagnia", sala virtuale del cinema La Compagnia di Firenze, in collaborazione con mymovies.it, in modo da raggiungere tutti gli appassionati "lontani ma vicini" alla manifestazione. I rappresentati del gotha del cinema indiano nel mondo festeggeranno con alcuni interventi il 20/mo anniversario del festival che, da sempre, è ponte culturale tra due mondi. In scena i tanti futuri possibili di un mondo contemporaneo sempre più complesso e multiconnesso, raccontati attraverso lungometraggi, documentari, e cortometraggi in anteprima italiana e europea.

La 20/a edizione del River to River Florence Indian Film Festival si inaugurerà alle ore 20.00 con la Opening Ceremony, visibile al link https://www.youtube.com/watch?v=iV91jtXBXzI. In scaletta, gli interventi del Sindaco di Firenze Dario Nardella, della Presidente della 5a Commissione Cultura del Consiglio Regionale della Toscana Cristina Giachi, dell'Ambasciatore dell'India Neena Malhotra, seguiti dagli auguri speciali dell'Ambasciatore d'Italia in India Vincenzo De Luca e della super star di Bollywood Amitabh Bachchan.

Seguirà, alle ore 20.30, il lungometraggio di apertura, "Kadakh", racconto di un gruppo di amici che si ritrovano per il Diwali, il Festival delle luci. Il sottotitolo del film, online per la visione fino a domenica 6 dicembre, è 'Racconto a-morale': un lungometraggio sulle relazioni e sul matrimonio, che si chiede quale sia la cosa giusta da fare e quale azione possa essere considerata eticamente sbagliata, anche se moralmente ambigua. Il Diwali, suggestiva notte di una delle celebrazioni più importanti dell'India, diverrà l'ambientazione perfetta per una dark comedy da non perdere. Rajat Kapoor, attore, scrittore e regista nato a Delhi, da adolescente si appassiona al cinema grazie alla famiglia e decide di diventare un regista, concentrandosi principalmente sulla recitazione, per poi, negli anni '90, iniziare anche a scrivere e dirigere film. Il pubblico potrà incontrare e dialogare virtualmente con Kapoor in occasione del "Chai Time" a lui dedicato, venerdì 4 dicembre alle ore 19.00, al seguente link: https://www.youtube.com/watch?v=19LSehqpeMM. Nei nuovi "River to River Chai Time", letteralmente "l'ora del Chai" - famoso the aromatizzato indiano, si potrà ascoltare e dialogare virtualmente con i registi e i protagonisti del film passato in programma la sera prima.

A chiudere la prima giornata di festival, alle ore 22.30, sarà l'attualità con la proiezione del corto animato "Photograph" dell'illustratore indiano Ashutosh Pathak, un ritratto sull'India ai tempi del Covid e della vita durante la pandemia, un'introspezione delle nostre anime e un augurio per essere gentili con gli altri in questo nuovo mondo. Visibile fino all'8 dicembre 2020, Photograph fa riflettere su come noi si osservi tutto dalle nostre case, mentre i meno privilegiati combattono. Il regista, Ashutosh Pathak, ha oltre 15 anni di esperienza sul campo, tra animazioni e fumetti; ora lavora come illustratore e regista.

Il River to River Florence Indian Film Festival si svolge con il Patrocinio dell'Ambasciata dell'India, sotto l'egida di Fondazione Sistema Toscana, ed è realizzato con il contributo di Ministero per i Beni e le Attività Culturali - Direzione Cinema e Audiovisivo, Regione Toscana, Comune di Firenze, Ente Cassa di Risparmio di Firenze. Il festival si avvale del sostegno degli sponsor Salvatore Ferragamo, Instyle, Unione Induista Italiana e Galleria di Lux; dei partner tecnici Hotel Roma, Fondazione Studio Marangoni, Mad - Murate Art District, Amblè, Cescot Firenze, Libreria Tatatà, e Pocket Films. La ventesima edizione del River to River Florence Indian Film Festival si avvale dei Media Partner Firenze Spettacolo e RDF.

Abbonamenti
Sarà possibile seguire l'intera programmazione del Festival online con un abbonamento di 9.90 € acquistabile a questo link https://www.mymovies.it/ondemand/river-to-river/. Tutti i contenuti live - tra cui gli incontri con gli ospiti, i registi e le presentazioni dei film - saranno accessibili e sempre disponibili gratuitamente sulla pagina Facebook e sul canale YouTube del festival. È possibile sostenere il festival grazie agli abbonamenti: Sostenitore Piccolo Chai a 20.00 € che, oltre alla programmazione del festival, prevede una foto di ringraziamento dello staff del festival e 1 biglietto per una proiezione durante la tre giorni in sala (valida per il 2020 o 2021) e il Sostenitore Grande Chai a 50.00 € che oltre ai benefit del "piccolo Chai" offre anche una copia del catalogo 2020 del River to River Florence Indian Film Festival.

L'India tra le pagine
Anche per questa edizione la libreria fiorentina Tatatà proporrà un percorso letterario associato ai film in programma al River to River. Venerdì 4 dicembre 2020 alle ore 17.30, in diretta sui social dalla libreria, i consigli di lettura per i giorni del Festival saranno condivisi con la comunità de I libri di Mompracem. Il percorso di lettura proposto sarà disponibile per tutto dicembre sull'e-commerce delle librerie indipendenti Bookdealer.it.
Per maggiori informazioni visitare il sito www.tatata.it.

L'India in cucina
Per i più golosi da non perdere, lunedì 7 dicembre 2020, dalle ore 19.00 alle 22.00, la lezione di cucina indiana, presso il CESCOT, Piazza Pier Vettori 8/10 (Firenze).
Per maggiori informazioni è possibile chiamare il numero 055.2705205.

Segui il festival sui social con l'hashtag #R2RFIFF - Facebook /rivertoriverfiff - Twitter & Instagram @river2riverfiff - Youtube /RiverToRiverFIFFestival.

Per maggiori informazioni: www.rivertoriver.it

C.O.