Home > Webzine > River to River Chai Time: incontro sul film "Machines" di Jain con Selvaggia Velo e Rita Cenni
domenica 13 giugno 2021

River to River Chai Time: incontro sul film "Machines" di Jain con Selvaggia Velo e Rita Cenni

15-02-2021
In attesa di ritornare in sala con il River to River Florence Indian Film Festival, ritorna il "River to River Chai Time". Il prossimo incontro sarà trasmesso in diretta sulla pagina Facebook del Festival e de La Compagnia lunedì 15 febbraio 2021, ore 18.00. Focus dell'evento "Uno sguardo sul poema visivo Machines". Ad intervenire, insieme a Selvaggia Velo, direttrice del festival, la corrispondente Ansa in India Rita Cenni. Il Chai Time, inoltre, accompagna la proiezione del documentario Machines di Rahul Jain, disponibile on demand su Più Compagnia dal 15 al 28 Febbraio 2021.

Il film "Machines" di Rahul Jain propone uno sguardo unico all’interno di una gigantesca fabbrica tessile in India, per riflettere sul senso e il valore del lavoro nella società contemporanea, lo sfruttamento e il “costo umano” della produzione di massa. Le condizioni di lavoro estenuanti di una fabbrica in India. Machines di Rahul Jain porta uno sguardo intimo che osserva i ritmi di vita e di lavoro in una gigantesca fabbrica tessile nella regione del Gujarat, in India. Muoversi attraverso i corridoi e le viscere dell’enorme struttura disorienta, coinvolgendo lo spettatore in un viaggio disumanizzante e di disagio intenso, per provocare una riflessione profonda sulle condizioni di lavoro pre-industriali persistenti nei paesi in via di sviluppo. Dal 1960 l’area di Sachin, in India occidentale, ha subito un’industrializzazione non regolamentata senza precedenti, esemplificata dalle numerose fabbriche tessili.
Con un forte linguaggio visivo, le immagini memorabili e le interviste accuratamente selezionate, raccontano una storia di disuguaglianza e di oppressione, di esseri umani trattati come macchine.

Il River to River Florence Indian Film Festival si svolge con il Patrocinio dell'Ambasciata dell'India, sotto l'egida di Fondazione Sistema Toscana, ed è realizzato con il contributo di Ministero per i Beni e le Attività Culturali - Direzione Cinema e Audiovisivo, Regione Toscana, Comune di Firenze, Ente Cassa di Risparmio di Firenze. Il festival si avvale del sostegno degli sponsor Salvatore Ferragamo, Instyle, Unione Induista Italiana e Galleria di Lux; dei partner tecnici Hotel Roma, Fondazione Studio Marangoni, Mad - Murate Art District, Amblè, Cescot Firenze, Libreria Tatatà, e Pocket Films. La ventesima edizione del River to River Florence Indian Film Festival si avvale dei Media Partner Firenze Spettacolo e RDF.

Per ulteriori informazioni: www.rivertoriver.it - www.cinemalacompagnia.it

C.O.