Home > Webzine > "Cinema a Palazzo", la rassegna di film in versione originale all'Institut français Firenze
martedì 28 giugno 2022

"Cinema a Palazzo", la rassegna di film in versione originale all'Institut français Firenze

24-01-2022
Lunedì 24 gennaio 2022, alle ore 17.00, la proiezione del film "Le Mystère Henri Pick" di Rémi Bezançon con Fabrice Luchini, Camille Cottin, Alice Isaaz, Bastien Bouillon e Josiane Stoléru, in versione originale con sottotitoli in italiano, apre la nuova stagione della rassegna "Cinema a Palazzo" dell'Institut français Firenze (Piazza Ognissanti, 2).

Chi è Henri Pick? Molti risponderebbero che è l’autore di un romanzo eccezionale, scoperto per caso in una misteriosa biblioteca nel cuore della Bretagna e diventato in brevissimo tempo un bestseller. Ma Henri Pick in realtà è – anzi, era – un semplice pizzaiolo, scomparso due anni prima, e la vedova giura e spergiura di non averlo mai visto scrivere nulla più della lista della spesa. Qual è la verità? Sospettando un caso costruito a tavolino, il critico letterario Jean Michel Rouche (Fabrice Luchini, vincitore della Coppa Volpi per La Corte), affiancato da Joséphine Pick (la protagonista della serie Netflix Chiama il mio agente, Camille Cottin), figlia di Henri, inizia a indagare. Dall’omonimo romanzo edito in Italia da Mondadori, una commedia brillante e sorprendente, piena di colpi di scena e rivelazioni inaspettate che tiene incollati alla poltrona. Proprio come un giallo della migliore tradizione.

Prossimi appuntamenti

Lunedì 31 gennaio 2022 - ore 17.00
"L'extraordinaire voyage de Marona" di Anca Damian (2019)
La cagnolina Marona ha cambiato spesso nome, casa e famiglia, imbattendosi in tanti esseri umani diversi a cui ha sempre donato amore incondizionato. Vittima di un incidente, la piccola cagnolina racconta di una vita piena di incontri, ricordi, legami, felicità: Marona ha portato qualcosa di speciale in ognuna delle case e delle famiglie in cui ha vissuto. Un film sul legame indissolubile tra cane e padrone, sui piccoli gesti quotidiani, sui legami speciali, sulla forza dell’amore.

Lunedì 7 febbraio 2022 - ore 17.00
"La fine fleur" di Pierre Pinaud (2020)
Eve Vernet è stata per anni la più grande coltivatrice di rose di Francia. Oggi però si trova sull’orlo della bancarotta e la sua azienda è sul punto di essere acquisita da un potente concorrente. Vera, la sua fedele segretaria, le prova tutte per tentare di salvare la situazione e alla fine crede di poter trovare una soluzione rivolgendosi ai servizi sociali e assumendo tre dipendenti senza alcuna esperienza nel settore e a dir poco bizzarri… Fra le mille difficoltà, si imbarcano insieme in un’avventura davvero unica per salvare la piccola azienda.

Lunedì 14 febbraio 2022 - ore 17.00
"Calamity, une enfance de Martha Jane Cannary" di Rémi Chayé (2020)
Un ritratto in animazione della vera storia di Calamity Jane raccontata nell’infanzia e adolescenza. Il film ha ottenuto 1 candidatura agli European Film Awards, 1 candidatura a Cesar, 2 candidature a Lumiere Awards.

Lunedì 21 febbraio 2022 - ore 17.00
"Médecin de nuit" di Elie Wajeman (2021)
Mikaël è un medico notturno; cura i pazienti dei quartieri difficili, mentre il cugino farmacista lo attira in un traffico di false ricette e la sua vita precipita nel caos.

Lunedì 28 febbraio 2022 - ore 17.00
"Playlist" di Nine Antico (2021)
Sophie, 26 anni, scopre di aver ottenuto un lavoro in una famosa casa editrice di Parigi. Ma è davvero questo il suo sogno?

Ingresso: 5 € / Ridotto 2,5 € / Carta Cinema 5 proiezioni 20 €.

Per ulteriori informazioni: www.institutfrancais.it/firenze