Home > Webzine > "My French Film Festival", trenta film online con sottotitoli al festival di cinema francese
martedì 28 giugno 2022

"My French Film Festival", trenta film online con sottotitoli al festival di cinema francese

14-01-2022
"My French Film Festival" ritorna con 30 film: lungometraggi e cortometraggi, sottotitolati in 10 lingue e disponibili in tutto il mondo dal 14 gennaio al 14 febbraio 2022.

I film saranno disponibili sulla piattaforma www.myfrenchfilmfestival.com e su più di settanta piattaforme partner in tutto il mondo. I cortometraggi saranno diffusi gratuitamente dappertutto, mentre i lungometraggi saranno disponibili all’unità al costo di 1,99€ (o 7,99 € il pacchetto completo). I corti e i lunghi saranno diffusi gratuitamente in Africa, America Latina, Corea del Sud, Sud-est asiatico, Polonia, Romania e Russia/CSI.

Francesi e gasati / French and Furious: una selezione di film che dinamiteranno il giovane cinema d’autore
Teddy di Ludovic Boukherma e Zoran Boukherma - Cannes - 2020
Un pays qui se tient sage di David Dufresne - Directors’ Fortnight - 2020
I Demoni di Dorothy d’Alexis Langlois - Locarno - 2021
Horacio di Caroline Cherrier - Annecy - 2021
Love Hurts di Elsa Rysto - Clermont-Ferrand - 2021

Intrepida gioventù / Bold Youth: sguardi incrociati sull’incondizionata energia dei giovani
All’arrembaggio ! di Guillaume Brac - Berlin International Film Festival - 2020
Le Indie Galanti di Philippe Béziat
All’antica di Yasmine Bahechar, in partenariato con SWISS FILMS
In alto i cuori di Adrian Moyse Dullin - Cannes - 2021

Identità travagliate / Troubled Identities: quando la ricerca di un senso, inizia con la ricerca di se stessi
Nadia, Butterfly di Pascal Plante - Cannes - 2020, in partenariato con Telefilm Canada
Playlist di Nine Antico
Una vita demente di Raphaël Balboni e Ann Sirot, in partenariato con Wallonie-Bruxelles Images (WBI)
Il brutto anatroccolo d’Anton Balekdjian

Cinema del desiderio / A Cinema of Desire: una panoramica sull’iniziazione all’amore, al desiderio e alla sensualità
L’amante di Jean-Jacques Annaud
Sigaro al miele di Kamir Aïnouz - Giornate degli Autori (Venice) - 2020
A metà dell’orizzonte di Delphine Lehericey - San Sebastián - 2019, in partenariato con SWISS FILMS
Hold Me Tight di Léoluna Robert-Tourneur, in partenariato con Wallonie-Bruxelles Images (WBI)
Luna di Zoé Pelchat, in partenariato con Telefilm Canada

Racconti notturni / Night Tales si interessa a ciò che diventiamo dal tramonto all’alba
Il medico di notte de Elie Wajeman - Cannes - 2020
Dustin de Naïla Guiguet - Toronto - 2020
Malabar de Maximilian Badier-Rosenthal - Clermont-Ferrand - 2021
Ourse de Nicolas Birkenstock - Clermont-Ferrand - 2021

Nel tempo o nello spazio, Voyage, voyage sarà l’occasione per scoprire nuovi orizzonti
Calamity di Rémi Chayé - Annecy - 2020
Sotto il cielo di Alice di Chloé Mazlo - Cannes - 2020
Erratum di Giulio Callegari
Omnibus di Sam Karmann - Cannes - 1992

Quest’anno Kids Corner riunisce quattro cortometraggi d’animazione senza parole per ragazzi, diretti da giovani e molto promettenti registi appena diplomati
Australium di Lucie Andouche
Mido e gli strumentanimali di Roman Guillanton
Occhio per occhio di Thomas Boileau, Alan Guimont, Robin Courtoise, Mathieu Lecroq, Malcolm Hunt e François Briantais
Tesoro di Alexandre Manzanares, Guillaume Cosenza, Philipp Merten e Silvan Moutte-Roulet

Per maggiori informazioni, trailer, programma e giurie: www.myfrenchfilmfestival.com