Home > Webzine > Festival di Venezia, vince il cinese Jia Zhang-Ke
sabato 14 dicembre 2019

Festival di Venezia, vince il cinese Jia Zhang-Ke

09-09-2006
I pronostici non sono stati rispettati ed il Festival del Cinema di Venezia dopo sette anni (nel 1999 trionfò "Non uno di meno" di Yimou Zhang) torna a parlare cinese: sabato 9 settembre è stato consegnato a "Still life" dell'asiatico Jia Zhang-Ke, il 63esimo Leone d'Oro. Esordiente a Venezia ed inserito all'ultimo minuto tra i film in concorso, la pellicola ha stupito i critici ed i giornalisti presenti al festival, suscitando anche qualche polemica di troppo. Poca gloria per l'Italia che si deve accontentare del Leone d’Argento speciale come rivelazione del festival che va a "Nuovomondo" di Emanuele Crialese. Per quanto riguarda i premi "personali" Helen Mirren grazie alla sua interpretazione in "The Queen" ha vinto la Coppa Volpi femminile, mentre lo statunitense Ben Affleck (grazie a "Hollywoodland" di Allen Coulter) si è aggiudicato quella maschile. Tra i registi a spuntarla è stato Alain Resnais col suo "Coeur (Private fears in public places)".