Home > Webzine > Radio Praga sullo schermo delle Oblate
venerdì 22 novembre 2019

Radio Praga sullo schermo delle Oblate

03-06-2009
"La Guerra delle Onde". E' il titolo del film documentario su Radio Praga che viene proiettato mercoledì 3 giugno alle 21.30 alla biblioteca delle Oblate. La storia è quella della radio clandestina del Pci durante la Guerra Fredda. A raccontarla è Claudia Cipriani, autrice del documentario, che ripercorre le vicende dei giornalisti di Radio Praga, scappati dalla Repubblica Ceca con l'invasione sovietica del 1968, per rifugiarsi in Italia, dove poterono trasmettere dagli studi di una piccola radio italiana comunista, “Radio Oggi in Italia”, meglio conosciuta come Radio Praga. Protagonista del filmato è Stella, storica speaker di Oggi in Italia, presso i cui studi lavorò dagli esordi alla chiusura. Per la prima volta dopo tanti anni, Stella decide di tornare a Praga per andare a visitare gli archivi della radio e rivedere la balia che accudì sua figlia. Un viaggio nella memoria della radio, dell’Italia degli anni ’50 e del proprio percorso di vita. Un viaggio fatto di emozioni e di ferite ancora aperte. La descrizione di questo viaggio è intercalata da varie testimonianze, tra cui quelle di Sandro Curzi, Carlo Ripa di Meana e Aroldo Tolomelli, per quasi vent’anni caporedattore della radio.