Home > Webzine > ''The Gift'' & ''Memento'' al CineCittà cineclub di Firenze
sabato 31 ottobre 2020

''The Gift'' & ''Memento'' al CineCittà cineclub di Firenze

20-05-2010
Giovedì 20 maggio al CineCittà cineclub di Firenze nuovo appuntamento dedicato al Cinema Giallo: "Giovedì Giallo" che proseguirà al cineclub fino al 17 giugno. A partire dalle ore 20,45 proiezione del thriller parapsicologico: "The Gift" (Id.) di Sam Raimi con Cate Blanchett, Giovanni Ribisi, Keanu Reeves, Katie Holmes. In una cittadina nei pressi di Savannah (Georgia), una vedova con tre figli, cartomante dotata di ESP (Extra Sensorial Perception), aiuta la polizia nelle ricerche di una ragazza scomparsa. I sospetti cadono sul violento marito di una delle sue clienti, ma lei sente che non è il vero colpevole. Scritto, con Tom Epperson, da Billy Bob Thornton, caso raro di sceneggiatore e regista bravo quasi quanto lo è come attore, è un bellissimo giallo dai risvolti parapsicologici. In un’epoca di plastificati blockbuster concepiti nel segno del virtuale, The Gift rappresenta davvero un “dono” per lo sguardo di chi ama il cinema. A seguire alle ore 22,45 proiezione del destabilizzante e bellissimo film di Christopher Nolan: "Memento" (Id.) interpretato da Guy Pearce, Carrie-Anne Moss, Joe Pantoliano, Stephen Tobolowsky. Dopo un incidente l’investigatore assicurativo Leonard Shelby perde completamente la memoria a breve termine. Ogni evento che caratterizza la sua vita da quel momento in poi viene automaticamente dimenticato dopo pochissimo tempo. Svegliandosi ogni mattina scopre di non ricordare nulla del giorno prima, la sua vita diventa così un continuo e disperato tentativo di ricostruire i ricordi grazie a appunti, tatuaggi e fotografie. A complicare il tutto c’è il fatto che la sua missione nella vita diviene quella di uccidere l’assassino di sua moglie. Lo stile narrativo è unico come il thriller in questione. L’ordine temporale è totalmente stravolto: il film parte dalla fine e procede verso l’inizio attraverso una serie interminabile di continui e sistematici flashback attraverso i quali riviviamo la vita del protagonista. Davvero indimenticabile. Per informazioni: www.cinecittacineclub.org