Home > Webzine > ''Donne in attesa'' e ''Lunga vita alla signora!'' al CineCittà cineclub
sabato 16 novembre 2019

''Donne in attesa'' e ''Lunga vita alla signora!'' al CineCittà cineclub

12-05-2011
Giovedì 12 maggio prosegue la "Retrospettiva Ingmar Bergman 2" al CineCittà cineclub, in via Pisana 576, alle ore 21,00 c'è la proiezione di "Donne in attesa" (Kvinnors Väntan) del 1952 con Carl Ström, Gerd Andersson, Björn Bjelfvenstam, Maj Britt Nilsson, Jarl Kulle.
Quattro donne e una ragazza attendono in una villa di campagna l’arrivo dei rispettivi mariti e del fidanzato della più giovane. Una buona occasione per riflettere sui propri rapporti di coppia. È una delle tipiche introspezioni di Bergman sull’arida vita di coppia, nelle forme di una commedia elegante, aguzza, scettica, con qualche lampo luciferino. A Venezia ’53 passò tuttavia inosservato.
Alle ore 22,45 c'è un nuovo appuntamento con il ciclo "Gli “Irregolari” del cinema italiano" con la proiezione di "Lunga vita alla signora!" di Ermanno Olmi del 1987, con Marco Esposito, Simona Brandalive, Stefania Busarello, Graziella Menichelli.
Sei ragazzi allievi di una scuola alberghiera fanno il praticantato in un lussuoso hotel di montagna per un banchetto in onore di una vecchia signora. Gli invitati sono personalità della finanza, della politica, della cultura. Nella scala gerarchica della società di cui il pranzo è un emblema la signora è in cima e i suoi camerieri in fondo. All’alba del giorno dopo Licenzio, uno dei sei, lascia l’hotel come si fugge da una prigione. È il primo film espressionista di Olmi che vi tenta la corda per lui inedita del grottesco, una favola fredda, intransigente, dura nel giudizio, scostante sebbene strappi più di una risata e sia pervasa da una pudica tenerezza per i giovani servitori.
Info: www.cinecittacineclub.org