Home > Webzine > ''La straniera'' di Marco Turco ospite a Cinecittà Cineclub
lunedì 11 novembre 2019

''La straniera'' di Marco Turco ospite a Cinecittà Cineclub

14-10-2011
Venerdì 14 ottobre 2011, ore 21,30, al CineCittà Cineclub (via Pisana - Firenze) sarà proiettato "La straniera" del regista Marco Turco (presente in sala) per il quarto appuntamento della rassegna “Visioni Off”, focus sul cinema italiano indipendente. Il film racconta la relazione sentimentale tra un affermato architetto marocchino che vive da trent’anni in Italia (dove ha studiato e ha preso la nazionalità) e una sua giovane connazionale clandestina, bella e volitiva, enigmatica e determinata, costretta a fare la prostituta per sopravvivere. Si sono incontrati per caso, una sera d’inverno. Due stranieri soli. Ognuno col suo passato di sofferenze e voglia di riscatto. Sboccia un amore intenso e impossibile. Arrestata, prigioniera nel centro di accoglienza, la ragazza vede avvicinarsi il giorno dell’espulsione. Tratto dal romanzo omonimo di Younis Tawfik (Bompiani, 2001), sceneggiato dallo stesso Turco con Monica Zapelli e Andrea Porporati, il film ruota su un tema forte del “nuovo” cinema italiano: l’immigrazione. Sullo sfondo la metropoli, Torino, la sua periferia cupa e ostile, preda come molte altre, dai problemi e dai drammi della clandestinità. Il degrado, la violenza, il rifiuto, la miseria. Passato al Torino Film Festival “La straniera” si muove lungo tracce narrative originali e non scontate, costruite attraverso efficaci flashback, e arricchite da significative sfumature e suggerimenti sulla cultura araba, messa a confronto con quella europea. Marco Turco, regista italiano, ha vinto nel 2006 il Festival dei Popoli, con il documentario “In un altro paese”. Per informazioni: www.cinecittacineclub.org