Home > Webzine > “Dalla rincorsa allo spread, all'economia della felicità” docufilm al Cinema Odeon
lunedì 16 dicembre 2019

“Dalla rincorsa allo spread, all'economia della felicità” docufilm al Cinema Odeon

02-05-2012

Mercoledi 2 maggio “Dalla rincorsa allo spread, all'economia della felicità” al Cinema Odeon di Firenze (Piazza Strozzi) alle ore 18.00.
“Da mesi i politici non fanno che ripeterci che l'unica ricetta per uscire dalla crisi è la crescita. I fatti, tuttavia, stanno dando ragione a chi da tempo sostiene che siamo di fronte a una crisi di sistema, per uscire dalla quale è necessario ripensare radicalmente il nostro rapporto con l’economia e il  denaro”. Questo, in sintesi, il  tema dell'iniziativa “Dalla rincorsa allo spread, all'economia della felicità” organizzata da Terra Nuova, Satya.doc, in collaborazione con Fondazione Sistema Toscana e con la partecipazione di Sportello EcoEquo (Comune di Firenze), di Arcipelago Scec e Controradio.
L'obiettivo è quello di offrire uno spunto di riflessione e una via d'uscita concreta in un momento particolare per l'economia globale. I due docufilm dimostrano come il benessere non sia necessariamente legato al PIL e che una nuova forma di economia può essere concretamente portata avanti fin da subito. Coerentemente con i contenuti dei due film, l’ingresso avrà il prezzo simbolico di 2 euro (1 euro per Soci Controradio).
Programma: ore 18.15  proiezione di "L’economia della Felicità" di Helena Norberg-Hodge, Steve Gorelick e John Page.
Introduzione e dibattito a cura della redazione di Terra Nuova e del Movimento per la Decrescita Felice, Circolo di Firenze.
Ore 20.30 proiezione di "Vivere senza soldi" di Line Halvorsen.
Introducono il film la protagonista Heidemarie Schwermer, il produttore Paolo Pallavidino e l’economista Stefano Bartolini (Università di Siena).
Ore 22.30 replica della proiezione "L’economia della Felicità".
Per informazioni:www.odeon.intoscana.it