Home > Webzine > ''Matrimoni e pregiudizi'' di Gurinder Chadha al Museo di Storia Naturale di Firenze
mercoledì 20 novembre 2019

''Matrimoni e pregiudizi'' di Gurinder Chadha al Museo di Storia Naturale di Firenze

22-08-2013
Giovedi 22 agosto 2013, alle ore 21.00, la rassegna cinematografica "Estate in India" proietta "Matrimoni e pregiudizi" di Gurinder Chadha al Museo di Storia Naturale di Firenze.
La trama del film è l'ennesima rappresentazione di "Orgoglio e Pregiudizio" di Jane Austen, riletto in chiave Bollywood.
La signora Bakshi è in cerca di mariti ricchi per le sue quattro figlie, e l'arrivo in città di Balraj, un ricco americano di origine indiana, è una buona occasione per sistemare la maggiore delle figlie Jaya. Ad accompagnare il giovane ci sono la sorella Kiran e l'amico Darcy che rimane affascinato da Lalita, sorella minore di Jaya. Mentre cresce l'attrazione tra Balraj e Jaya, Darcy e Lalita sono combattuti tra i loro sentimenti di odio e amore. La comparsa dal passato di lui di Wickham getta scompiglio nella coppia, Lalita ne rimane affascinata e lui le racconta della sua vecchia amicizia con Darcy, rotta per oscuri motivi. A complicare la situazione ci pensa il cugino dei Bakshi, Kohli, che chiede in sposa Lalita senza successo. La signora Bakshi convince Darcy che l'amore di Jaya per Balraj non sia sincero e gli consiglia di non sposare la ragazza. Il cugino Kohli, dopo il rifiuto di Lalita, ha riversato le proprie attenzioni verso un'amica di famiglia Chandra Lamba. In occasione del matrimonio tra i due la famiglia Bakshi si reca a Los Angeles. La cerimonia si svolgerà in uno degli hotel della famiglia Darcy, fornendo così un'occasione al giovane e Lalita di rivedersi e riaccendere la fiamma del loro amore. Finché la sorellina di lui, Georgina, non rivela a Lalita la verità sulla rottura di Balraj e Jaya. Darcy avrà il suo bel da fare a convincere la ragazza della sua buona fede e riconquistarla. Mentre Lalita dovrà scoprire la verità riguardo Wickham che nel frattempo è scappato con la giovane e immatura Lakhi. L'incomprensione tra Jaya e Balraj viene chiarita e decidono di sposarsi in India. In quell'occasione Lalita ritroverà Darcy e si sposeranno con l'approvazione di genitori di Lalita.

La sede è il Cortile di Palazzo non Finito (in caso di pioggia Aula 1) via del Proconsolo 12, Firenze. La struttura apre alle ore 21.00, le proiezioni iniziano alle ore 21.15.
Ingresso libero, fino a esaurimento posti.

Info: 055 2756444

M.M.