Home > Webzine > ''Albert Camus, solitario solidale'', in occasione del centenario dalla nascita
venerdì 22 novembre 2019

''Albert Camus, solitario solidale'', in occasione del centenario dalla nascita

26-09-2013

Dal 26 al 27 settembre a Firenze, in occasione del centenario dalla nascita di Albert Camus, sono in programma una serie di eventi a cura di Sandra Teroni. Un progetto di Regione Toscana, Comune di Firenze, Institut français Firenze, FST Mediateca Toscana. In collaborazione con SUM-Istituto Italiano di Scienze Umane, AAIFF, Gabinetto scientifico-letterario G. P. Vieusseux, Air France, Ente Cassa di Risparmio di Firenze.

Giovedì 26 settembre / Sulle tracce di Albert Camus
Ore 17 – Valerio Magrelli. Sergio Givone. Italo Dall’Orto. Coordinano: Nadia Fusini e Sandra Teroni
Dove: Palazzo Strozzi, sala "l'Altana", piazza Strozzi 1
Ore 21 – Il primo uomo (Italia/Francia/Algeria 2011).
Regia di Gianni Amelio. Alla presenza del regista,
Dove: Cinema Odeon Firenze, Ingresso libero

Venerdì 27 settembre / Albert Camus vivant
Ore 11 - Percorso camusiano. Dal Giardino di Boboli a Forte Belvedere. / Partenza da P.za Pitti - su prenotazione
Ore 17 - Maïssa Bey. Sandra Teroni. Benjamin Stora. Coordina Laura Barile. Dove: Institut français Firenze,
Ore 21 - Lo straniero (Italie 1967). Regia di Luchino Visconti. Con M. Mastroianni, A. Karina.
Dove: Institut français Firenze Ingresso libero