Home > Webzine > ''Bert Stern - l’uomo che fotografò Marilyn'' in anteprima al Cinema Portico
giovedì 29 ottobre 2020

''Bert Stern - l’uomo che fotografò Marilyn'' in anteprima al Cinema Portico

11-02-2014
Martedì 11 febbraio si terrà l'anteprima del documentario "Bert Stern - l’uomo che fotografò Marilyn" di Shannah Laumeister, alle ore 16.15 e 20.30, al Cinema Portico (Via Capo di Mondo, 66/68 - Firenze).
Il film ripercorre la vita del celebre fotografo e primo vero pubblicitario, che immortalò negli anni '60 le donne più belle del mondo, tra cui Marilyn Monroe.
Bert Stern, che si è spento a 83 anni lo scorso giugno, è infatti celebre per gli oltre 2500 immagini straordinariamente naturali e toccanti di Marilyn Monroe e per aver immortalato tante star, da Audrey Hepburn a Gary Cooper, da Elizabeth Taylor a Truman Capote, da Twiggy a Madonna. «Fotografare per tre giorni Marilyn in una camera dell’Hotel Bel-Air di Los Angeles è una di quelle esperienze che capitano una volta soltanto nella vita», spiega lui stesso nel documentario di Shannah Laumeister, modella, regista e moglie di Stern.
I suoi scatti alla divina Marilyn divennero poi leggendari: il servizio da lui realizzato venne poi chiamato “The Last Sitting”: scattato nel giugno del 1962, poche settimane prima della morte della diva, fu pubblicato dalla rivista Vogue America, ed è rimasto nell’immaginario collettivo come l'ultimo saluto della Monroe al mondo.
La proiezione del documentario fa parte degli appuntamenti di CinemAdHoc, ciclo di film proposti nelle sale fiorentine da Quelli della Compagnia di Fondazione Sistema Toscana, in collaborazione con il Circuito Firenze al Cinema.
Biglietti intero € 6, ridotto € 5.
Info: www.fondazionesistematoscana.it