Home > Webzine > ''Ai confini del paradiso'' di Faith Akin per la rassegna ''Mare Nostrum'' alle Murate
martedì 12 novembre 2019

''Ai confini del paradiso'' di Faith Akin per la rassegna ''Mare Nostrum'' alle Murate

15-07-2014

Martedì 15 luglio 2014, alle ore 21.30, nel cortile dell'Associazione Robert F. Kennedy (Le Murate), prosegue la rassegna cinematografica "Across the millennium" che, per la sezione dal titolo "Mare Nostrum", ci presenta il film del 2007 "Ai confini del paradiso", del regista tedesco di origini turche, Faith Akin.
La complessa trama vede inizialmente come centrale la figura di Alì, un anziano turco che vive a Brema con Yeter, una donna che fa la prostituta per aiutare negli studi la sua figlia Ayten a Istanbul. Durante un litigio Alì uccide accidentalmente Yeter; Nejat, figlio dell'uomo, allora lascia il suo lavoro di docente per recarsi in Turchia e cercare Ayten, che ha perduto la madre a sua insaputa. Per scherzo del destino Ayten,che è ricercata in Turchia perchè impegnata politicamente in un'organizzazione clandestina, è fuggita dalla penisola alla volta della Germania. Qui trova la solidarietà (e l'amore) di una studentessa che l'aiuta a ricercare la madre. Purtroppo la polizia ferma le ragazze e rispedisce Ayten in Turchia perchè irregolare. Al nuovo ritorno ad Istambul tutte le storie dei personaggi si intrecciano sagacemente, in un complicato gioco di incastri.

Per maggiori informazioni: www.lemurate.it

M.M.