Home > Webzine > ''Cinema Esterno Notte'' all'Auditorium Flog, appuntamenti del 28, 29 e 30 luglio
venerdì 22 novembre 2019

''Cinema Esterno Notte'' all'Auditorium Flog, appuntamenti del 28, 29 e 30 luglio

28-07-2014

Prosegue la rassegna "Cinema Esterno Notte" all'Auditorium Flog. Questa settimana sono in programma:

Lunedì 28: "The german doctor", di Lucía Puenzo (drammatico, 93'). Patagonia, 1960. Uno medico tedesco incontra una famiglia argentina e la segue nel loro lungo viaggio, attraverso il deserto, verso Bariloche dove Eva, Enzo e i loro tre figli hanno intenzione di aprire una casa vacanze vicino al lago di Nahuel Huapi. Questa famiglia “perfetta” risveglia l’ossessione del medico per la purezza e la perfezione.
Martedì 29: "Sotto una buona stella", di Carlo Verdone (commedia, 106'). Federico Picchioni è un uomo d'affari di successo che lavora per una holding finanziaria e vive in una casa lussuosa con la giovane fidanzata, Gemma. I due figli avuti dalla ex moglie, Lia e Niccolò, abitano invece con la madre. Quando la donna muore, Federico si trova costretto ad accogliere in casa i due ventenni, che lo detestano per aver abbandonato la famiglia, più una nipotina nata da una passata relazione di Lia. Contestualmente, un socio di Federico viene arrestato dalla Finanza, non prima di aver dilapidato tutte le sostanze dei colleghi e aver compromesso la loro reputazione. Gemma lascia Federico. Ed ecco che entra in scena Luisa Tombolini, una "tagliatrice di teste" tormentata dai sensi di colpa per il cinismo del proprio mestiere, che abita proprio nell'appartamento accanto ai Picchioni. Riuscirà questo mix di solitudini problematiche a raggiungere l'armonia?
Mercoledì 30: "I sogni segreti di Walter Mitty", di Ben Stiller (commedia, 114'). Walter Mitty lavora da una vita per Life, è l'archivista dei negativi e quindi del tesoro fotografico della rivista. Quando arriva la notizia della chiusura della versione cartacea a favore di quella online, si pone il problema della copertina dell'ultimo numero. C'è una foto che il più grande fotografo del mondo ha inviato alla rivista definendola come "perfetta" ma nessuno l'ha vista perché il negativo non si trova. Sarà proprio Walter Mitty, che non è mai uscito dalla sua città e che è più abituato a vivere nei suoi iperbolici sogni che nella realtà, ad alla ricerca dell'avventuroso fotografo e del suo negativo in alcuni dei luoghi più incredibili del pianeta.

Tutti gli spettacoli iniziano alle 21.30. Biglietto intero: 6€, ridotto 5€ (Firenze al cinema). 
Per ulteriori informazioni: www.flog.it

DM