Home > Webzine > Il programma della settimana al Cinema Spazio Uno di Firenze
martedì 28 giugno 2022

Il programma della settimana al Cinema Spazio Uno di Firenze

22-01-2015

Dal 22 al 28 gennaio sono tre i film in programma al Cinema Spazio Uno di Firenze, in via del Sole. Alle ore 20.30, arriva in esclusiva "Mateo" di Maria Gamboa, premiato al Giffoni Film Festival. Mateo, 16 anni, raccoglie denaro frutto di estorsioni per conto dello zio, ed usa il suo compenso per aiutare sua madre, la quale accetta a malincuore e per necessità quei soldi guadagnati in maniera illecita. Madre e figlio vivono da soli in un quartiere povero e violento, lungo la valle del fiume Magdalena, in Colombia. Per non essere espulso dalla scuola Mateo accetta di frequentare un gruppo teatrale del posto. Il gruppo è diretto da un sacerdote coraggioso, Padre David ‒ personaggio ispirato ad una persona reale, di origine italiana - molto attivo nel recupero sociale degli adolescenti. Mentre il ragazzo si scopre affascinato dalla libertà e dalla creatività che si sprigionano dallo stile di vita praticato dal gruppo, suo zio insiste nel chiedergli di trovare informazioni incriminanti sugli attori. Messo sotto pressione, Mateo dovrà compiere
scelte difficili. 
Alle ore 16.00 e 22.00, sarà proiettato il film "Il Sale della Terra" di Wim Wenders & Juliano Ribeiro Salgado. Da quarant'anni Salgado attraversa i continenti sulle tracce di un'umanità in pieno cambiamento. Dopo aver testimoniato alcuni tra i fatti più sconvolgenti della nostra storia contemporanea - conflitti internazionali, carestie, migrazioni di massa - si lancia adesso alla scoperta di territori inesplorati e grandiosi, per incontrare la fauna e la flora selvagge in un grande progetto fotografico, omaggio alla bellezza del pianeta che abitiamo. La sua vita e il suo lavoro ci vengono rivelati dallo sguardo del figlio Juliano Ribeiro Salgado, che l'ha accompagnato nei suoi ultimi viaggi, e da quello di Wenders, fotografo egli stesso.
Alle ore 18.00 è in programma "Mommy" di Xavier Dolan con Anne Dorval, Antoine-Olivier Pilon, Suzanne Clément. E' la storia di un'esuberante giovane mamma vedova costretta a prendere in custodia a tempo pieno suo figlio, un turbolento quindicenne affetto dalla sindrome da deficit di attenzione. Mentre i due cercano di far quadrare i conti, affrontandosi e discutendo, Kyla, l'originale, nuova ragazza del quartiere, offre loro il suo aiuto. Insieme, troveranno un nuovo equilibrio, e tornerà la speranza.

La programmazione non comprende lunedì 26 gennaio che vedrà la proiezione del film "Diplomacy" di Volker Schlondorff, per il Ciclo "Rivediamoli", alle ore 19.00 e 21.00 a soli 3 euro.

Info: www.cinemaspaziouno.it