Home > Webzine > Prima nazionale del nuovo film di Martin Scorsese al Cinema Odeon di Firenze
sabato 30 maggio 2020

Prima nazionale del nuovo film di Martin Scorsese al Cinema Odeon di Firenze

21-04-2015
Martedì 21 aprile alle ore 21.00 il Cinema Odeon ospiterà un evento speciale: la prima nazionale di "The 50 Year Argument", il nuovo film diretto dal grande regista americano Martin Scorsese e realizzato insieme al suo fidato collaboratore, il montatore David Tedeschi.

Presentato al Toronto Film Festival, il film documentario racconta la storia e l'influenza della celebre rivista americana "New York Review of Books", autentica roccaforte della libertà di pensiero dal 1963 e per la quale hanno scritto mostri sacri della letteratura e della cultura americana come Truman Capote, Noam Chomsky, Michael Chabon, Norman Mailer, Joan Didion, Susan Sontag, James Baldwin, Mary Beard, Rae Hederman, Timothy Garton Ash, Robert Silvers e molti altri.
Nel combinare immagini di repertorio e interviste ai redattori, il film racconta come la rivista ha affrontato i grandi temi degli ultimi cinquant'anni, percorrendo così la storia letteraria, politica e culturale americana; una vivace esplorazione storica che va dalla guerra in Vietnam all'elezione di Bush, dal disastro dell'11 settembre all'opposizione alla guerra in Iraq, dalle provocatorie illustrazioni del caricaturista David Levine alle scrupolose e mai pedanti discussioni letterarie.

Provocatorio, eccentrico e incendiario, il film intreccia rari materiali d’archivio, estratti da opere di autori emblematici come Gore Vidal e filmati originali girati nella redazione della “Review”. Il film riesce a cogliere la forza con cui le idee determinano la storia: "Le riviste non cambiano il mondo - dice nel film il saggista Avishai Margalit - ma influenzano il clima intellettuale come il cavallo degli scacchi, una mossa avanti e poi di lato, senza seguire una linea retta".

Per maggiori informazioni: www.odeonfirenze.com

AT