Home > Webzine > Rivediamoli allo Spazio Uno: ''La vita è facile ad occhi chiusi'' di David Trueba
lunedì 18 novembre 2019

Rivediamoli allo Spazio Uno: ''La vita è facile ad occhi chiusi'' di David Trueba

30-11-2015
Lunedì 30 novembre, per il ciclo "Rivediamoli", il Cinema Spazio Uno, in via del Sole a Firenze, ospita il film "La vita è facile ad occhi chiusi". La commedia di David Trueba è ambientata nel 1966 ed ha come protagonista Antonio, un giovane insegnante in una scuola retta da religiosi. Per favorire l'apprendimento utilizza le canzoni dei Fab Four per invogliarli a tradurre. Quando viene a sapere che John Lennon si trova in Almeria per girare un film decide di cercare di incontrarlo perché le canzoni che ha registrato da Radio Lussemburgo hanno dei versi che gli suscitano delle perplessità. Lungo la strada il professore incontra due giovani autostoppisti. Prima Belen, una ragazza incinta che è scappata dall'istituto in cui era stata rinchiusa e poi in Juanjo, un sedicenne che si è allontanato dall'abitazione in cui vive con i genitori e con cinque fratelli perché non sopporta più la rigidità educativa del padre poliziotto. Sarà insieme a loro che il professor Antonio cercherà di coronare il suo sogno. Per questo film che ha collezionato ben 6 Premi Goya (che costituiscono l'equivalente iberico dei David di Donatello), David Trueba, che all'epoca non era ancora nato, si è ispirato alla storia vera del professore di inglese Juan Carrión che incontrò John Lennon sul set del film di "Richard Lester Come ho vinto la guerra".

Orari: 17.00; 19.00; 21.00

Ingresso: 3 euro

Per informazioni: www.cinemaspaziouno.it 

M.V.