Home > Webzine > ''La Società dello Spettacolo'', per la rassegna ''Cineteca Novecento'' alle Murate
domenica 17 novembre 2019

''La Società dello Spettacolo'', per la rassegna ''Cineteca Novecento'' alle Murate

29-03-2016
Martedì 29 marzo 2016, alle ore 21.00, presso la Cineteca del Caffè Letterario Le Murate di Firenze nell'ambito della rassegna "Cineteca Novecento. L'Europa attraverso la macchina da presa", excursus attraverso la storia, la società e l'arte del Novecento europeo, il Centro Europe Direct Firenze e l’Associazione culturale la Nottola di Minerva presentano la proiezione: "La Società dello Spettacolo".

Intervengono Mario Pezzella, docente di Estetica presso l'Università di Pisa e Dario Squilloni, psicoterapeuta.

Guy Debord, scrittore, regista e filosofo francese, tra i fondatori dell'Internazionale Situazionista, definisce lo spettacolo come “rapporto sociale tra individui mediato dalle immagini” e analizza il rapporto tra immagine spettacolare, massa e classi dominanti, offrendo una possibile lettura delle dinamiche sociali che caratterizzano gli anni Sessanta e Settanta e quelli a venire: il progressivo degrado della condizione umana dall' "essere" in "avere" e, dal dopoguerra ad oggi, lo slittamento generalizzato dall' "avere" all' "apparire", che ha contribuito al processo di alienazione e reificazione del soggetto.

Un film, e testo filosofico, realizzato con la tecnica del detournémént, che presenta una situazione esistente attraverso un effetto feedback che la distrugge. Una critica alla società attraverso le sue icone, decisivo punto di rottura tra l'impegno intellettuale e il sistema della comunicazione globale.
Regia di Guy Debord, Francia, 1973, 90 minuti .

Per informazioni: www.lemurate.it