Home > Webzine > ''Fiore nel deserto'', il film-denuncia di Sherry Hormann al Cinema Spazio Uno
martedì 12 novembre 2019

''Fiore nel deserto'', il film-denuncia di Sherry Hormann al Cinema Spazio Uno

19-05-2016

Da giovedì 19 a domenica 22 maggio è in programma "Fiore nel deserto", il film-denuncia sull'infibulazione di Sherry Hormann, al Cinema Spazio Uno di Firenze (via del Sole, 10).
La vera storia di Waris Dirie, una bellissima ragazza somala che si ritrova catapultata nel cuore di Londra, a piedi nudi e con un passaporto fasullo in mano. A Londra incontrerà prima un'aspirante ballerina, Marylin, che, malgrado il temperamento bizzarro e la diffidenza iniziale, diventerà la sua migliore amica, e poi un celebre fotografo di moda, che saprà riconoscere in lei il potenziale di apparire sulle copertine di tutto il mondo. Ma Waris ha un passato oscuro, di cui fanno parte alcuni eventi traumatici nella nativa Somalia: l'infibulazione che tocca in sorte a moltissime bambine africane e il matrimonio combinato, a 13 anni, con un vecchio di cui diventerebbe la quarta moglie. Waris, il cui nome significa Fiore del deserto, si sottrae al suo destino scappando prima a Mogadiscio poi in Inghilterra, dove prenderà a poco a poco consapevolezza non solo della sua bellezza fuori dal comune ma anche dei suoi diritti come donna e come essere umano.

Ore: 18.00 - 22.15.

Per maggiori informazioni: www.cinemaspaziouno.it